Come molti di voi già sapranno è disponibile da diversi giorni la closed Alpha di Battlefield 3, molti membri del programma veterano sono stati invitati a farne parte per aiutare EA a migliorare il risultato finale del gioco che arriverà nei negozi ad ottobre.

Nonostante il gioco si trovi in una fase ancora acerba e sotto un rigido regolamento che impedisce i membri di divulgare informazioni che lo riguardano, come video e screenshot, il risultato iniziale è sicuramente d’impatto e lascia spazio ad una giocabilità gradevole.

Non potendo commentare direttamente l’esperienza della Alpha, possiamo fare delle considerazioni su come potrà essere il prodotto finale grazie a quello che è stato possibile vedere. Battlefield 3 si poggerà su un motore ben solido ed in grado di gestire situazioni di grande intensità senza per questo richiedere eccessiva potenza ai nostri poveri computer; la lag che tanto abbiamo amato nell’episodio di Bad Company 2, sarà solo un lontano ricordo; Il gameplay sarà molto più pacato, la possibilità di sdraiarsi e di sfruttare meglio le coperture ci darà il tempo di rifiatare quando sotto il fuoco nemico e di studiare la situazione con calma. Battlefield 3 si ripromette di essere un titolo in grado di appassionare grazie all’unicità nel saper riprodurre un vero campo di battaglia con realisticità. Non ci resta che aspettare Ottobre per vedere se le previsioni si sono rivelate esatte.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA