Galaxy Camera, recensioni non esaltanti per la prima fotocamera Android

La Galaxy Camera di Samsung è di sicuro uno dei prodotti più interessanti presentati ultimamente. La novità è tutta nel sistema operativo preinstallato, Android. Ma come se la cava come fotocamera?

Galaxy Camera: discreta ma niente homerun

Di fatto la Galaxy Camera ha tutte le funzionalità di uno smartphone Android, tra cui connettività 3G, Google Play store e GPS, nel corpo di una fotocamera compatta tradizionale.

Nonostante le premesse affascinanti, dalle prime recensioni emerse sulla Galaxy Camera, emerge un aspetto molto interessante: in commercio ci sono fotocamere che scattano foto migliori e girano video a qualità più alta, a prezzo sensibilmente inferiore. Ma non è la qualità della lente e degli scatti in vero punto di forza della Galaxy Camera, questo lo si era capito fin da subito. La possibilità di installare software di editing, la condivisione immediata su Google Drive, Facebook, Dropbox o l’invio per email in un istante.

Galaxy Camera si promette di offrire la versatilità di uno smartphone moderno con la qualità delle foto di una compatta. Un’idea ambiziosa, peccato che la qualità delle foto non lo sia altrettanto.

Non abbiamo avuto modo di provare in redazione la Galaxy Camera (speriamo di farlo presto) ma dalle prime recensioni online, dalle fonti più autorevoli come Laptopmag e Droidlife, la Galaxy Camera ne esce come un buon prodotto, ma non un “home run”, come ci si sarebbe potuto aspettare.

I principali limiti sono risultati proprio la qualità delle foto e dei video se rapportate al prezzo di commercializzazione. Niente da ridire su tutto il resto, per fortuna.

La comprerete comunque? Se sì vi segnaliamo una buona offerta a 447€, altrimenti, se siete tra gli amanti della tradizione, la Galaxy Camera è disponibile anche da Mediaworld a 549€, come potete vedere a pagina 8 del volantino.

 

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA