Google lancia il nuovo Chromebook a $249

Il nuovo Chromebook è basato sull’architettura ARM, presenta uno schermo da 11.6 pollici, pesa 1.1 kg, ha uno spessore massimo di 2 cm e include una batteria che garantisce fino a 6 ore e 30 minuti di autonomia.

L’obiettivo di Google è, fin dalle prime versioni, quello di offrire un sistema operativo veloce e versatile che sia strettamente connesso con la rete internet ed i propri servizi online in particolare (Gmail, Youtube, Picasa, Google+), e sull’utilizzo dei servizi cloud, potendo così garantire un’ottima velocità del sistema e del suo avvio,con soli 10 secondi di boot, un’elevata autonomia, nessun infezione da virus e una condivisione rapida di foto, video e documenti.

L’hardware, sebbene con caratteristiche ridotte, risulta comunque pienamente ottimizzato, così da garantire prestazioni elevate e una fluidità davvero eccellente. Purtroppo, però, si paga ancora la non completa maturità di Chrome OS e la necessità di avere sempre una rete internet a disposizione non è sempre un bene. Il tutto però può essere giustificato da un prezzo abbastanza ridotto: $249 negli Stati Uniti, £199 nel Regno Unito. Molto probabilmente nel resto d’Europa sarà possibile reperirlo a €249, con il solito rapporto 1:1 tra Dollaro e Euro che non trova giustificazione. Big G, inoltre, offre ai suoi acquirenti uno spazio gratuito di 100GB per 2 anni su Google Drive.

Specifiche:

  • Processore Exynos 5 Dual ARM
  • 2GB di RAM
  • Display 11.6’’
  • 16 GB di storage fisico
  • Camera VGA
  • Antenna Wi-Fi dual band
  • Antenna Bluetooth
  • Slot per SD card.

via

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA