// RESTA AGGIORNATO SEGUI TECHZILLA
HTC Desire 500 – La Recensione completa

Scheda Recensione

In prova: HTC Desire 500
  • Design ed ergonomia8.5
  • Display8
  • Prestazioni8
  • Autonomia7
  • Fotocamera e multimedia7.5
  • Rapporto qualità-prezzo8.5
Voto Techzilla7.9
Voto utenti Vota ↓7.6
15 voti
// CONDIVIDI  

HTC è pronta a mettere le mani sulla fascia di mercato medio-bassa, con il suo nuovo Desire 500. Un dispositivo che segna un cambio netto con il passato, adesso HTC propone ad un prezzo convincente, un vero e proprio concentrato di design e prestazioni.

Abbandonate la scheda tecnica, HTC Desire 500 è tutto da scoprire.

Videorecensione

Unboxing

unboxing

HTC propone la solita scatola bianca, confezione decisamente non definitiva. Al suo interno troviamo:

  • Batteria da 1800 mAh
  • Caricatore da parete (versione inglese nel nostro caso, ma in Italia avrà la presa EU), con ingresso Usb
  • Cavo Usb-MicroUsb, dedito alla connessione al Pc e alla semplice ricarica

Nella confezione di vendita, saranno presenti, il caricatore da parete con presa italiana e delle cuffie auricolari. Poteva essere inserita una MicroSD.

Dotazione semplice ma efficace.

Specifiche tecniche

specifichetecniche

HTC Desire 500 eredita l’interfaccia utente HTC Sense 5 dalla famiglia One, sintomo di grande sinergia Software-Hardware. Analizziamo le specifiche complete:

Dimensioni

DIMENSIONI:131.8 x 66.9 x 9.9 mm

Peso

PESO:123 g

Display

DISPLAY:4.3 pollici, WVGA

Velocità processore

VELOCITÀ PROCESSORE

Qualcomm® Snapdragon™ 200, quad-core, 1.2 GHz

Piattaforma Android

PIATTAFORMA ANDROID

Android™ con HTC Sense™

HTC BlinkFeed™

Tipo di scheda SIM

TIPO DI SCHEDA SIM

micro SIM

Memoria

MEMORIA1

Memoria totale: 4 GB, la capacità disponibile può variare

RAM: 1 GB

Lo slot per la scheda di espansione supporta la microSD™ per una memoria aggiuntiva fino a 64 GB (scheda non inclusa)

Banda di rete

BANDA DI RETE

2 G/2.5 G – GSM/GPRS/EDGE:

  • 900/1.800/1.900 MHz

3 G/3.5 G – UMTS/HSPA:

  • 900/2100 MHz con HSDPA fino a 7.2 Mbps
GPS

GPS

GPS/AGPS

Sensori

SENSORI

  • Accelerometro
  • Sensore di prossimità
  • Sensore di luminosità ambientale
Connettività

CONNETTIVITÀ

  • Jack audio stereo da 3.5 mm
  • Compatibile con Bluetooth® 4.0
  • Bluetooth® 4.0 con tecnologia aptX™
  • Wi-Fi®: IEEE 802.11 b/g/n
  • DLNA® per lo streaming in modalità wireless di file multimediali dal telefono a una TV o un computer compatibili
Ottimizzazione audio

OTTIMIZZAZIONE AUDIO

Suono ad alta fedeltà con Beats Audio™

Multimedia

FOTOCAMERA

  • Fotocamera da 8 MP con autofocus e flash LED
  • Sensore BSI, dimensione del sensore da 1/3.2″
  • HTC ImageChip dedicato
  • Apertura F2.0 e obiettivo da 28 mm
  • Smart Flash: Cinque livelli di flash impostati automaticamente in base alla distanza dal soggetto
  • Fotocamera frontale: 1.6 MP con sensore BSI
  • Registrazione video a 720p
  • Galleria con video Highlights e HTC Share
  • Modalità di scatto continuo e VideoPic
  • Registrazione video in slow motion con riproduzione a velocità variabile
Multimedia

MULTIMEDIA

Formati audio supportati:

  • Riproduzione: .aac, .amr, .ogg, .m4a, .mid, .mp3, .wav, .wma
  • Registrazione: .aac

Formati video supportati:

  • Riproduzione: .3gp, .3g2, .mp4, .wmv (Windows Media Video 9), .avi (MP4 ASP e MP3)
  • Registrazione: .mp4
Batteria

BATTERIA

Batteria ai polimeri di litio ricaricabile e rimovibile

Capacità: 1800 mAh

Autonomia in conversazione:

  • Fino a 12.1 ore in 3G

Autonomia in standby:

  • Fino a 435 ore in 3G
Adattatore AC

ADATTATORE AC

  • Frequenza/voltaggio tensione operativa: 100 ~ 240 V CA, 50/60 Hz
  • Uscita DC: 5 V e 1 A

Design ed Ergonomia

designergonomia

HTC Desire 500 si presenta con un design ricercato, che si discosta dalla linea One, strizzando l’occhio alle forme di HTC One X. Sono i particolari a fare la differenza. HTC Desire 500 propone una cornice rossa che corre sul profilo del dispositivo e si conclude con i tasti volume. Molto interessante è il rialzo del display (con relativa cornice) rispetto alla scocca, ottima la sensazione di discontinuità.

Osservare Desire 500, è un piacere.

La nuova linea Desire perde il lusso dei materiali nobili, l’alluminio è destinato alla famiglia One. HTC Desire 500 è costruito in policarbonato, lavorato alla perfezione. Tale lavorazione dona un effetto lucido molto gradevole alla vista. La costruzione è eccellente, considerando che stiamo parlando di un dispositivo dalla scocca removibile. La sua rimozione non avviene in modo facile, ma è questo fattore che dona la sensazione dei terminali unibody. HTC Desire 500 è totalmente avvolto dalla scocca, una volta che è stata montata. Terminale robusto e molto maneggevole, fattore derivato anche dai soli 123 g di peso, davvero molto ben distribuiti.

HTC Desire 500, grazie alla sua costruzione e al design ricercato, è facile da utilizzare in qualsiasi situazione. Tascabilità massima.

frontale

Sulla parte anteriore domina il grande display da 4.3 pollici. Inoltre troviamo, oltre al logo HTC, la fotocamera frontale da 1.6 Megapixel BSI e i due tasti Soft-Touch ( retroilluminati e con vibrazione) Indietro e Home. Non mancano i sensori di Prossimità e Luminosità, accompagnati dal Led di notifica.

destra

Muovendoci verso i lati, seguendo la cornice rossa fiammante, troviamo sulla destra i tasti del volume separati, favorendo il design. Il feedback è buono, nessun scricchiolio, soluzione ottima, un plauso ad HTC.

sinistra

Sulla sinistra è estrema pulizia, non troviamo nulla. Tutto ciò premia la bellezza del dispositivo.

inferiore

Osservando la parte inferiore, notiamo la presenza del piccolo ingresso MicroUsb posto in zona centrale, e alla sua sinistra, il microfono principale che svolge alla perfezione il suo dovere.

superiore

La parte superiore si presenta con il tasto di accensione/spegnimento posto sulla sinistra, forse leggermente troppo “ a pelo” con la scocca. Decentrato lievemente verso destra, è l’ingresso per il Jack da 3,5 mm.

posteriore

Il posteriore ospita la Fotocamera da 8 Megapixel con Flash Led, incorniciata da una zona di alluminio dalla colorazione rossa. Non manca il logo HTC e soprattutto quello di BeatsAudio. La cassa per la riproduzione musicale, è posta in una zona non molto felice, il suono delle volte viene assorbito dalle superfici. Nulla di particolarmente grave, la curvatura della scocca aiuta.

HTC si conferma leader della costruzione e del design.

Display

display

HTC Desire 500 possiede un display SLCD da 4.3 pollici con risoluzione WVGA (800 x 480). Colori molto vivi e ventaglio cromatico davvero molto amplio, punto di bianco eccellente, neri accettabili (impostando la luminosità su un valore che non sia il massimo). Luminosità massima da non credere, sotto la luce diretta del sole si legge molto bene, estremamente superiore alla media. Gli angoli di visualizzazione sono praticamente nulli, anche fuori asse la leggibilità è massima. La risoluzione bassa in alcune situazioni si nota senza particolari problemi, in ogni caso la struttura grafica di HTC Sense 5, è capace di velare questo piccolo problema. La diagonale di “soli” 4.3 pollici è ideale per utilizzare il dispositivo con una sola mano, l’ergonomia ringrazia.

Desire 500, il display, è uno spettacolo.

Prestazioni

prestazioni

HTC Desire 500 si presenta con Android Jelly Bean 4.1.2 + HTC Sense 5, la vesione del kernel è la 3.4.0, tutto ciò consente una interazione con il dispositivo senza pari nella sua fascia di mercato, e probabilmente anche in fasce superiori. L’ unica situazione in cui Desire 500 mostra il fianco è nella fase di accensione, ha bisogno di tempo per caricare gli elementi, basta attendere poco per avere il massimo delle prestazioni.

HTC Desire 500, piccolo dispositivo, grandi prestazioni.

Browser

browser

HTC con One ha ridefinito gli standard per una ottima navigazione web e Desire 500 non è da meno. Il browser della Sense 5, è decisamente uno dei più completi sul panorama Android. Presente la navigazione anonima, il desktop mode e di default, il Flash Player. Funzione decisamente utile, è l’incolonnamento istantaneo del testo alla larghezza della pagine zoomata. La navigazione risulta convincente sotto ogni punto di vista. Buono lo scroll e il pan della pagina, il pinch to zoom è molto fluido. Piccole incertezze nella velocità di caricamento, nulla di grave. HTC inserisce anche Google Chrome tra le App preinstallate, il paragone con il browser Sense 5 non regge.

La HTC Sense 5 porta la navigazione su un livello superiore.

Utilizzo e software – HTC Sense 5

utilizzoesfotware

HTC Sense 5 è la migliore espressione della filosofia del produttore taiwanese. Desire 500 permette di avere una esperienza software completa sotto ogni punto di vista. Sense 5 non è solo un launcher, è molto di più. La schermata di Lockscreen si presenta con quattro applicazioni da lanciare velocemente, inoltre, nel menù Personalizza è possibile scegliere altri Stili di Lockscreen:

  • Sfondo
  • Produttività
  • Album Fotografico
  • Musica
  • Nussun Blocco Schermo

Una volta sbloccato il dispositivo ci mostrerà HTC BlinkFeed, aggregatore di News e Social Feed. Molto vasta la possibilità di selezionare Fonti, Argomenti e Servizi. L’ interfaccia di BlinkFeed è decisamente gradevole, l’interazione avviene tramite scroll verticale. Per aggiornare le notizie basterà fare uno Swipe verso il basso, tale funzione avviene in ogni applicazione di HTC Sense 5. Non il solito launcher. Il Drawer delle Apps è in sintonia con BlinkFeed, solo che al posto delle notizie, è possibile visualizzare tutte le Apps. Sono tante le possibilità di personalizzazione, che svariano dalla possibilità di creare cartelle, ordinare le Apps, e infine, gestire le dimensioni della griglia (3 x 4 / 4 x 5). Anche nel drawer (come in BlinkFeed) è presente il widget Orologio e Meteo, tutto ciò rende HTC Sense 5 molto gradevole dal punto di vista grafico e funzionale.

sense5

Basta uno Swipe da BlinkFeed per passare alle schermate classiche di Android, dove è possibile aggiungere, tramite la pressione prolungata, Pannelli, Widgets, Applicazioni e Collegamenti. I Widgtes d HTC Sense 5 sono tanti e molto utili, oltre che studiati in modo impeccabile sul piano grafico. Piccolo cenno alla barra delle notifiche, davvero scarna. Possiamo solo attivare il Risparmio Energetico e andare nelle Impostazioni.

HTC Sense 5: versatile e minimale, cosa volere di più?

HTC Desire 500 è capace di muovere Sense 5 sempre in maniera fluida, l’interazione con il dispositivo è sempre di altissimo livello. Tutto è studiato per essere a portata di Tap o Swipe. La gestione delle Mail di Sense 5 è molto comoda, anche in questo caso, basta uno Swipe verso il basso per scaricare nuova posta. Ottima la possibilità del testo incolonnato tramite pinch anche nella sezione Mail, questa funzione mette una pezza alla mancanza dello zoom out totale. Produttività massima di HTC Desire 500 affidata a Polaris Office e Visualizzatore PDF (File HTC), in entrambi c’è la corposa mano di HTC che migliora tangibilmente la loro funzione. Professionale e precisa l’applicazione dedicata all’Orologio che integra:

  • Allarmi
  • Cronometro
  • Timer

maileproduttività

Merita sicuramente un cenno l’applicazione dedicata alle Note. Essa si sincronizza alla perfezione con Evernote. La sua struttura è molto semplice, ma allo stesso tempo, decisamente funzionale. Possibilità di catturare una nota-audio, scrivere a mano qualcosa di rapido e di scattare fotografie, tutto ciò oltre alle classiche funzioni di immissione testo tramite tastiera e integrazione di allegati.

altreappsense

Non è possibile non citare il Meteo di HTC, definirlo inarrivabile non basta. Si poggia su AccuWeather e la sua precisione è massima, possiamo vedere una animazione video molto gradevole (possibile selezionare anche effetti sonori). Con uno swipe possiamo muoverci e visualizzare le condizioni ad ogni ora e le previsioni future (anche qui, come in tutte le schermate di Sense 5, è possibile cambiare l’ordine delle schede, tramite la pressione prolungata). HTC pensa anche ad una buona interazione In-Auto, la sua applicazione, anche in questo caso, è studiata molto bene. Tante le possibilità di personalizzazione e di gestione della interfaccia (più grande, per facilitare la selezione) con Swipe. Nota di merito per la gestione delle Azioni su HTC Sense 5, si poggia su Yahoo! Finanza. HTC Desire 500 si sposa bene anche con l’esperienza Gaming, segno di una grande ottimizzazione. Nemmeno l’uscita brutale da giochi pesanti, permette a Desire 500 di mostrare il fianco.

telefonoemessaggi

Parte telefonica di HTC Desire 500, su un livello superiore rispetto alla concorrenza. La ricezione è buona, possibile effettuare una telefonata anche in situazioni di ricezione difficile. La capsula auricolare possiede buone tonalità di voce trasmessa, un suono molto caldo. Il microfono compie bene il suo lavoro, il nostro interlocutore, ci sente molto bene. Il volume è leggermente superiore alla media. Come su quasi tutti gli smartphone, l’audio in vivavoce non è qualitativamente alto come la capsula auricolare, nulla di grave. La differenza ancora una volta la fa HTC Sense 5. La Ricerca Rapida è assolutamente incredibile, una spanna sopra la concorrenza. La gestione della interfaccia tramite i soliti swipe, è ottima e personalizzabile. La Rubrica di HTC Sense 5 è la più completa sul panorama Android e non solo. Plauso ad HTC.

Messaggistica molto buona, la tastiera della HTC Sense 5 si conferma accattivante sul piano estetico e decisamente funzionale nel pratico. Il Tap rapido viene recepito senza nessun tipo di problema, il feedback è ottimo. Anche in questo caso sono molte le personalizzazioni. Possibilità di attivare la tastiera Swipe (proprietaria di HTC), di inserire emoticon in maniera rapida e tasti con più funzioni. Inoltre è anche possibile attivare le frecce di comando per muoverci in maniera precisa nel testo. Scrivere è un piacere.

HTC Desire 500 con Sense 5, è molto di più di quanto ti aspetti.

Autonomia

autonomia

Unico aspetto meno felice di HTC Desire 500, è la batteria. Sono 1800 mAh messi a disposizione dal produttore taiwanese, non sono pochi per un device con specifiche oneste, ma non ci consentono di arrivare a sera con un uso decisamente intenso. Per la precisione il terminale necessita di ricarica intono le 18:00.

autonomia

HTC inserisce una ottima opzione per il Risparmio Energetico, che consente di guadagnare un 20% di autonomia in più. Sicuramente con un uso più moderato, giocando anche con la luminosità del display, è possibile arrivare a sera. Una considerazione è doverosa, il processore non è esoso di energia, forse durante in nostri test, qualche applicazione ha consumato la batteria più del previsto. Buona la modalità Sleep e il famigerato Fast Boot, che consente di avviare il dispositivo in tempi brevissimi.

Fotocamera e multimedia

fotocameraemultimedia

Fotocamera da 8 Megapixel con Flash Led, BSI, Apertura F2.0 e Obbiettivo da 28mm, tutto spinto dal Chip ImageSense v1. Decisamente un hardware importante per questa fascia di mercato. Gli scatti in condizione di piena luce sono molto interessanti, buona la quantità e la qualità del dettaglio catturato, ottimo l’effetto dello sfocato. In condizione di illuminazione difficile, la fotocamera scatta in maniera onesta, con del rumore video accettabile. In condizioni estreme il Flash Led svolge alla perfezione i suo dovere.

Esempi:

IMAG0014

IMAG0021

IMAG0040

http://www.youtube.com/watch?v=vJ9fWc9-ayw

Tanti i filtri messi a disposizione dal produttore taiwanese, come sono numerose le modalità di cattura. Una su tutte HDR, che funziona molto bene, regala bei scatti. Interessante la possibilità di scattare una raffica di fotografie e scegliere lo scatto migliore. Merita una citazione anche la buona fotocamera frontale da 1.6 Megapixel BSI (si attiva facendo uno swipe), molto performante.

camera

Nota dolente è la cattura video a 720p, essi risultano troppo scattosi e leggermente impastati, mentre l’audio catturato è molto reale. Il problema sembra essere risolvibile poiché i 720p vengono letti alla perfezione dalla Galleria di HTC Sense 5.

galleria

HTC Sense 5 porta la Galleria su un piano molto alto. Varie possibilità di visualizzazioni, buona la velocità di lettura dei dati, ottima la possibilità di condividere con HTC Share. Inoltre troviamo la utile funzione HTC Video Highlight che crea in maniera automatica un video da 30 secondi, con la possibilità di inserire effetti e temi diversi. Degno di nota il programma integrato per modificare le fotografie, davvero molto completo. Unico neo è il non supporto dei 1080p e gli .MKV. Una galleria organizzata bene e con anima Social.

musica

Il player musicale è di assoluto livello. Strutturato molto bene, consente di avere un ordine importante. La grafica è in pieno stile HTC Sense 5, manca la funzione Karaoke, che ha riscosso successo con HTC One. L’audio emesso dalla cassa posteriore è qualitativamente molto buono, il volume non è altissimo, in ogni caso nessun problema. Ancora presente BeatsAudio, decisamente una marcia in più quando ascoltiamo musica dalle cuffie. Non avendo le cuffie standard in dotazione, la prova è stata svolta con delle Beats, il risultato è stupefacente. HTC ha un audio in cuffia senza rivali nel campo Android.

Considerazioni finali

considerazionifinali

Il produttore taiwanese gioca una carta molto importante con Desire 500, in una fascia di mercato dove è stata troppo passiva. Il terminale ha doti importanti come design e costruzione. HTC Sense 5 è davvero una marcia in più, punto forte del dispositivo. La fotocamera è decisamente soddisfacente, tralasciando la nota dolente della ripresa video. Difficile poi, trovare display così belli in questa difficoltosa fascia di mercato. Uno smartphone adatto sia a chi vuole avvicinarsi al mondo Android per la prima volta, ma anche a chi vuole provare l’esperienza utente di HTC, che è decisamente differente dalle altre case produttrici. Ad HTC Desire 500 riesce tutto bene, ed ha quel quid in più che gli permetterà di emergere dalla massa.

Rapporto Qualità-Prezzo

Servono di listino 249€ per portarsi a casa questo mix di design e prestazioni, decisamente un prezzo onesto, complimenti ad HTC. Cercando lo street price migliore, il dispositivo viene proposta a 199€, in questo caso, la sensazione di fare un vero e proprio affare aumenta, ed effettivamente non è solo una sensazione.

Pro

  • HTC Sense 5
  • Display
  • Design e costruzione

Contro

  • Batteria
  • Ripresa video

HTC Desire 500 è pronto ad entrare nella tua tasca.

Offerte dal web

HTC Desire 500 Glacier Blue Smartphone (ohne Branding)
HTC Desire 500 Glossy Black Smartphone (ohne Branding)
CUSTODIA IN TPU per HTC Desire 500 Fantasia linea S Nero - Stilosa custodia di design in morbido TPU di alta qualità kwmobile
Ownstyle4you Custodia Case Cover in silicone TPU Copertina per il HTC Desire 500 incluso pellicola di protezione schermo S-Line Blu
Orzly HTC Desire 500 NERO Esecutivo della copertura di caso della copertura della pelle del raccoglitore con visione orizzontale del supporto del basamento
Membrane - Ultra Slim Nera Custodia per HTC Desire 500 (Desire 500 Dual Sim) - Flip Case Cover

 

Un ringraziamento all’ufficio stampa HTC, per il sample testato.

// CONDIVIDI  

COMMENTA

  • FrigoVecchio

    Bravi ottiam recensione e mi avete tolto quei due dubbi che avevo ;) continuate così

    • Bernardo Fasano

      Grazie del feedback!

  • Salvy

    Ma la versione dual sim verrà mai commercializzata in italia? E quando?
    Grazie 1000

    • Bernardo Fasano

      Non è prevista la commercializzazione della versione Dual Sim, nel caso cambi qualcosa, continua a seguirci :)

  • Andrea

    Salve, è possibile cambiare la skin del telefono trasformando uno nero in bianco?

    • Bernardo Fasano

      Nella nuova HTC Sense 5, non è più possibile cambiare le skin. Se vai di Custom Rom, è una storia diversa.

      • Andrea

        Scusa non ho capito, non è possibile cambiare la skin del telefono? nemmeno la cover posteriore?

        • Bernardo Fasano

          No la Skin della nuova Sense 5 non è possibile cambiarla, HTC ha rimosso questa opzione. La cover, essendo removibile, può essere tranquillamente cambiata.

          • Andrea

            Dove sarebbe possibile quindi comprare le cover sostitutive? Non riesco proprio a trovarle

          • Bernardo Fasano

            Molto probabilmente non è ancora prevista la disponibilità, sarà una questione di tempo.

          • Andrea

            grazie mille! le potro trovare tramite google o c’è qualche sito specializzato?

          • Bernardo Fasano

            Di nulla! Il rivenditore ufficiale di HTC è Expansys, ma se vuoi risparmiare qualcosina le puoi tranquillamente prendere da altre fonti.

  • Debora

    Ma le cuffie in dotazione come sono?? (qualità, se hanno il microfono.. ecc..)

    • Bernardo Fasano

      Come hai letto e visto nella recensione e videorecensione, nel box mandato da HTC le cuffie non sono presenti. Nella confezione di vendita sono presenti, la qualità costruttiva è buona ed è presente il microfono. Per quanto riguarda la qualità audio, come da tradizione HTC, nessun problema.

  • Rodica Semeniuc

    qualcuno mi sa dire se c’e htc desire 500 duol sim ….se si dove lo posso trovare ?a quanto capito da internet c’e anche duol sim ma in giro tutti mi dicono che non c’e .

    • Bernardo Fasano

      Esiste anche in versione Dual-Sim ma per il momento non è disponibile per il mercato europeo. Continua a seguirci per eventuali aggiornamenti!