iPhone 4s vs Galaxy Nexus – Quale comprare?

Ecco i due Big smartphone del momento a confronto: iPhone 4s e Galaxy Nexus. Il primo lo conosciamo abbastanza bene, è il successore dell’iPhone 4, più veloce, con una fotocamera migliore e il rinomatissimo Siri. Il secondo è l’ultimo smartphone di casa Google, il primo con il sistema operativo Android 4.0 noto anche come Ice Cream Sandwich, che si dice essere l’iPhone killer. Ma chissà se sarà veramente così. Per chi è indeciso su quale scegliere, vediamo il confronto fra i due smartphone più popolari.

Dimensioni

L’iPhone risulta essere più piccolo del Galaxy Nexus, è lungo 115,2 mm, largo 58,6 mm, con uno spessore di 9,3 mm e pesa 140 grammi. Le misure del Galaxy Nexus sono leggermente maggiori, ha una lunghezza di 135,5 mm, largo 67,94 mm, spesso 9,47 mm ma pesa solamente 138 grammi, 2 in meno dello smartphone di casa Apple. Sicuramente, però, le dimensioni dell’iPhone rendono lo smartphone più maneggevole e comodo da mettere in tasca, ad esempio.

Design

Il look dell’iPhone 4s non è cambiato molto dal suo predecessore, l’esterno è lucido e si può scegliere fra i due colori bianco e nero. Il Galaxy Nexus presenta invece una forma elegante resa particolare da qualche curva in più che aggiunge un tocco di stile allo smartphone.
Ma in fondo, non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace, quindi, per quanto riguarda l’aspetto, è una caratteristica difficile da valutare ed è molto personale.

Display

Per quanto riguarda lo schermo, il Galaxy Nexus ha una dimensione decisamente maggiore, 4,65 pollici in confronto ai 3,5 pollici dell’iPhone. Quest’ultimo inoltre ha un display Retina 640×960 con 330ppi mentre il Galaxy dispone di uno schermo HD Super Amoled 720×1280 con 316ppi. La qualità delle immagini è migliore con lo smartphone di casa Google e lo schermo, dalle prime prove emerse, risulta essere più luminoso e chiaro, mentre quello di Apple risulta un po’ più opaco e scuro.

Sistema operativo

Sicuramente il pezzo forte del Galaxy Nexus è proprio il suo sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Alla fine i sistemi operativi si conoscono, con Android, si sa, si ha la possibilità di personalizzare al meglio il proprio smartphone, cosa che invece non è possibile con iOS 5 di Apple. Quest’ultimo, dalla sua, è più semplice da usare e più snello, sotto alcuni punti di vista, ma consente meno personalizzazioni. Insomma, se volete avere un cellulare più alla vostra portata, configurandolo come voi desiderate, Andorid è sicuramente quello che state cercando; se preferite un dispositivo già pronto “Out of the Box” allora iPhone 4S è più consigliato. Per quanto riguarda il parco applicazioni, sia Android che iOS dispongono di market fornitissimi dunque, a meno di non aver bisogno di applicazioni specifiche presenti solo su un sistema, potete tranquillamente considerare entrambi i terminali.

Processore

Entrambi montano un processore dual-core: l’iPhone 4S ha un processore Cortex A5 dual-core da 800 Mhz mentre il Galaxy Nexus monta un processore di Texas Instruments da 1.2 GHz e inoltre dispone di una RAM da 1 GB contro i 512 MB di RAM dell’iPhone. Da qui si può capire che lo smartphone di Google offre prestazioni migliori, che si notano soprattutto durante la navigazione, il Galaxy è più veloce. A seguire un video dimostrativo della navigazione web tra i 2 terminali:

httpv://www.youtube.com/watch?v=HQEC_Y5v3Zw

Memoria

Entrambi gli smartphone offrono la possibilità di montare memorie interne da 16 GB o da 32 GB, solo l’iPhone offre anche l’opzione da 64 GB, ovviamente con un prezzo più alto. Nè iPhone 4s nè Galaxy Nexus dispongono di slot di espansione per schede SD.

Connettività

L’iPhone 4S dispone solo del 3G mentre il Galaxy Nexus supporta anche il 4G grazie al suo LTE, quindi la velocità di download è sicuramente più alta (dove è presente la rete 4G, in Italia dovremo ancora aspettare), il che è certamente un punto in più per il Galaxy (almeno in previsione futura). Inoltre entrambi gli smartphone hanno il Bluetooth e Wi-Fi 802.11 a/b/g/n.

Camera e video

Cominciamo con l’iPhone che dispone di una fotocamera da 8 Mp e può registrare video a 1080p. Può inoltre produrre immagini ad alta qualità anche in condizioni di bassa luminosità grazie alla sua apertura f/2.4 e con la caratteristica del face detection e lo stabilizzatore di immagini. Il Nexus ha una fotocamera da 5 Mp e si possono fare foto panoramiche, inoltre non c’è nessun ritardo nello scatto. Come qualità delle foto probabilmente Apple è ancora un pizzico avanti a Google e Samsung.

Batteria

Il Galaxy Nexus monta una batteria li-ion da 1750 mAh che può durare fino a 270 ore in stand-by e fino a 18 ore di chiamate. La batteria dell’iPhone invece è da 1432 mAh e ha una durata di 8 ore di chiamate in 3G e fino a 14 in 2G, mentre in stand-by può arrivare fino a 200 ore. La batteria è effettivamente sempre stato il tallone di achille dell’iPhone, dunque sotto questo aspetto Galaxy Nexus si aggiudica il primo posto.

Conclusioni

Non c’è un vincitore e un vinto, entrambi i terminali hanno punti di forza e punti deboli. Quale comprare?

Dipende dalle vostre necessità: se vi piace lo schermo gigante e siete amanti di Android allora la scelta è obbligata. Se preferite la semplicità e l’eleganza inconfondibile di iPhone allora dovreste puntare al prodotto di casa Apple. Se utilizzerete lo smartphone per navigare molto sul web, leggere e guardare video allora è ancora preferibile il Galaxy Nexus, per via della risoluzione maggiore e delle prestazioni; se invece volete parlare con lo smartphone allora meglio iPhone 4S con il suo Siri.

Articoli Correlati

COMMENTA