Kindle Fire precipita nelle vendite, giù del 38% nell’ultimo trimestre

Amazon non ha rilasciato i dati reali di vendita per il tablet Kindle Fire, ma l’azienda ha ripetutamente dichiarato che il tablet da $ 199 è uno dei suoi prodotti più venduti.

Ma secondo analisti del settore di IDC, le spedizioni del Fire sono crollate tra la fine del 2011 e l’inizio del 2012. IDC afferma che Amazon ha venduto 4,8 milioni di unità Kindle Fire durante il Q4 2011 ma sole 700.000 durante il primo trimestre del quest’anno.

E’ anche vero, dice IDC, che le spedizioni di tablet multimediali sono scese da 28,2 milioni di unità nell’ultimo trimestre del 2011 a 17,4 milioni di unità nel primo trimestre del 2012. Un pò la crisi, un pò il calo della domanda.

Si tratta comunque di un tuffo del 38 per cento, ma le spedizioni dovrebbero riprendere ad aumentare durante la stagione estiva. Il Kindle Fire sembra però aver perso parte del fascino che aveva inizialmente, il prezzo basso è ancora allettante ma iniziano a spuntare tablet simili dal prezzo simile anche da molti altri produttori, e l’iPad 2 non è poi così distante. Samsung, che offre circa una mezza dozzina di tablet Android, ha superato Amazon nell’ultimo trimestre, diventando il produttore numero due di tablet, dietro ad Apple che domina il settore con circa due terzi della quota di mercato grazie ai suoi iPad.

IDC sta basando la sua relazione sulle informazioni raccolte da fonti del settore. L’azienda non ha accesso ai veri e propri numeri di vendita di tutte le aziende di cui tiene traccia, quindi queste cifre potrebbero non essere del tutto accurate.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA