// RESTA AGGIORNATO SEGUI TECHZILLA

Sembra proprio che  LG abbia detto momentaneamente addio alla corsa dei terminali Windows Phone, infatti per il momento non ha alcun dispositivo in programma da rilasciare nel prossimo futuro. Ovviamente la decisione è provvisoria e la sua partnership con Microsoft non è cessata. La causa di questa inversione di fronte da parte di LG è da ricercare nel fatto che le vendite dei terminali WP sono state molto sotto le aspettative e non paragonabili all’ecosistema maturo di Android.

Il CEO di Microsoft, Steve Ballmer ha una visita programmata a Maggio proprio in Corea ( sede di LG ) dove valuterà di persona diverse nuove opportunità di partnership. Anche LG è ovviamente sulla lista e in molti si aspettano di vedere un qualche tipo di nuova collaborazione o un momentaneo stand-by tra le due aziende. Anche aziende del calibro di Sasmung hanno deciso di concentrarsi su Android, almeno fino a quando non uscirà WP8 anche per il settore mobile.

Lg sembra comunque aver ponderato bene la decisione e sicuramente si spera che questa decisione permetta al team di concentrarsi maggiormente sui device Android, che nello scorso anno hanno fatto penare molto gli utenti con i tardivi aggiornamenti.

// CONDIVIDI  

COMMENTA