// RESTA AGGIORNATO SEGUI TECHZILLA

Il colosso coreano dell’elettronica LG lancia sul mercato italiano la sua ultima novità, il nuovo smartphone hi-end Optimus 3D P920. Come s’evince dal nome, la particolarità di questo dispositivo è il suo schermo autostereoscopico, capace cioè di mostrare un’immagine tridimensionale senza che richieda di indossare i famosi occhialini da cinema. Inoltre il telefono può registrare immagini e video tridimensionali, e visualizzare il 3D da altre fonti come Youtube 3D, nonché caricare file multimediali tridimensionali su internet o altri media. Ma questo non è tutto ciò che Optumus 3D ha da offrire.

Infatti è un cellulare di ultima generazione anche per quanto riguarda il comparto tecnico: un hardware superiore anche ai nuovi smartphone dual core, grazie alla configurazione tri-dual (due core e due memorie dual channel) che permette maggiore fluidità di qualsiasi applicazione (tra cui alcuni giochi completi della Gameloft precaricati come Asphalt 6, Let’s Golf 2 e Nova) sul suo touchscreen capacitivo da 4.3 pollici, e la possibilità di riprodurre video in formato Full HD limitatamente al 2D, o  video 3D in formato HD ready 720p. LG ha inoltre sviluppato un’interfaccia grafica proprietaria in modo da sfruttare la tecnologia 3D del dispositivo.

Raffaele Cinquegrana, Product Portfolio Manager Mobile Communications LG Electronics Italia ha dichiarato: [quote]LG Optimus 3D è sicuramente uno dei prodotti più affascinanti della famiglia Optimus. Una combinazione di innovazione e prestazioni, dal 3D senza occhialini alla configurazione ‘Tri-dual’, davvero unica e in grado di far vivere un’esperienza tridimensionale appassionante. Con l’arrivo di LG Optimus 3D in prossimità dell’estate, i nostri utenti avranno la possibilità di vivere le loro prime vacanze in 3D e condividere i loro momenti più belli con estrema semplicità.[/quote]

Non è tutto: Optimus sfrutta Android Gingerbread (probabilmente in versione 2.3.4), l’innovativo sistema operativo open source targato Google attivato da 500.000 nuovi utenti ogni giorno.

Il prezzo di lancio è di 599 euro. Optimus 3D farà successo o sarà accolto tiepidamente dal pubblico italiano? Il punto di partenza sembra ottimo (con un nome simile è difficile pensare altrimenti), ma tra le ragioni che secondo i sondaggi frenano i consumatori ad acquistare il Nintendo 3DS, recente console portatile che monta anch’essa tecnologia autostereoscopica, pare ci sia il timore che guardare quelle immagini tridimensionali possa provocare danni agli occhi. Ma di certo LG proverà a smorzare i dubbi dei consumatori e a fare breccia nel mercato.

// CONDIVIDI  

COMMENTA