Microsoft annuncia il fatturato Q3 2011: utile in crescita ma Xbox e Windows Phone in calo

Dopo l’enorme perdita riportata dal principale partner di telefonia mobile Nokia , Microsoft ha pubblicato oggi i suoi dati fiscali del quatro trimestre del 2011. Microsoft ha registrato un utile di 0,60 dollari per azione, battendo le stime di Wall Street, e le entrate si sono attestate a 17,41 miliardi dollari.

L’utile operativo ammonta a 6,37 miliardi dollari, in crescita del 12% su un anno.

[quote]“Stiamo andando incontro a lanci emozionanti in tutti i settori dell’azienda, offrendo allo stesso tempo forti risultati finanziari,”[/quote] ha detto il CEO di Microsoft Steve Ballmer .[quote] “Con l’imminente uscita del nuovo Windows 8 e dei tablet PC, la prossima versione di Office, e una vasta gamma di prodotti e servizi per l’impresa e i consumatori, noi rilasceremo dei prodotti eccezionali a tutti i nostri clienti nel prossimo anno.”[/quote]

I ricavi della divisione Microsoft Server & Tools sono aumentati del 14% a 4,57 miliardi dollari, la divisione business di Microsoft è cresciuta del 9% a 5,81 miliardi dollari nelle vendite, e la divisione Windows e Windows live ha registrato un fatturato di 4,62 miliardi dollari, in crescita del 4%.

Ma i profitti sono stati ridimendiosati causa di perdite inattese nella divisione Entertainment & Devices, che ospita sia i giochi per console Xbox che il sistema operativo Windows Phone per smartphone.

Microsoft non ha discusso dati specifici per quanto riguarda le vendite delle licenza di Windows Phone, ma Nokia, l’unico partner di Windows Phone ha condiviso i dati di vendita per il trimestre appena trascorso, dichiarando di aver venduto oltre 2 milioni di smartphone Lumia tra gennaio e marzo.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA