// RESTA AGGIORNATO SEGUI TECHZILLA

La conferenza del Google I/O 2012 inizierà tra pochi minuti ,eppure ecco trapelare già le prime grandi novità di quest’anno targate Google e tra queste il Nexus Q. Ma cosa è questa sfera nera? Il dispositivo verrà sicuramente approfondito meglio durante la sessione di Keynote di Google, tuttavia si tratta di un dispositivo per il Social Streaming: qualsiasi dispositivo mobile con Android 2.3 o superiore, potrà collegarsi e creare la propria playlist video o musicale tramite il Nexus Q.

Portare con sé tutto l’intrattenimento che si desidera è senza dubbio straordinario, ma a volte può capitare di volersi rilassare con famiglia e amici, magari ascoltando un po’ di musica. Ecco perché oggi annunciamo il nuovo Nexus Q, che combina la potenza di Android e Google Play per lo streaming di musica e video da casa – il tutto controllato da dispositivo Android, telefono o tablet. Progettato da Google, Nexus Q è una piccola sfera che si collega con i migliori altoparlanti e televisori di casa. E’ il primo dispositivo di social streaming in assoluto, una sorta di jukebox collegato in cloud attraverso il quale tutti possono condividere la loro musica.

Il Nexus Q si collega al televisore ed è in grado di comunicare con Youtube, il Play Store e il resto dell’ecosistema Google. Per saperne di più date uno sguardo al video ufficiale rialsciato da Google:

Nexus Q Video

 

Nexus Q – Project Tungsten

Nexus Q era il Progetto Tungsteno di Google che abbiamo intravisto già dal 2011 e che ora si mostra al pubblico. Permette di inviare file multimediale direttamente in tutta la casa tramite casse stereo o televisori HD ( fin oa 1080p ) collegati al Nexus Q. Questo nuovo dispositivo permette di “comandare il cloud del PlayStore” e potrà essere utilizzato ad esempio per far ascoltare una singola stanza.

Il dispositivo è stato inoltre pensato per la comunità grazie ad un ingresso USB che permetterà agli sviluppatori di “modificarlo a piacimento”

 

Nexus Q – Prezzo e Data

Il primo social streaming del mondo sarà disponibile da metà Luglio al prezzo di 299$ dal Play Store per il mercato USA.

// CONDIVIDI  

COMMENTA