// RESTA AGGIORNATO SEGUI TECHZILLA
Samsung rimanda Tizen al 2013, Bada è destinato a morire
// CONDIVIDI  

Oltre ad Android Samsung ha da sempre coltivato un suo sistema proprietario che prima prendeva il nome di Bada, un sistema che dopo aver raggiunto la versione 2.0 è stato abbandonato al suo destino in quanto troppo faticoso da stargli appresso, considerato che un sistema come Android offre alle aziende molte più alternative e facilità di sviluppo, oltre che un marketplace più ampio per gli utenti.

Da un anno circa, Samsung ha già fatto capire come Bada stia lentamente morendo in favore di Tizen, sistema linux-based che sfrutta al meglio le ultime tendenze tecnologiche come il forte supporto all’HTML5, linguaggio di markup standard che è stato in grado di sostituire anche il più blasonato flash player. Nonostante abbiamo già visto i primi prototipi Tizen, sembra che i primi modelli commerciali non vedranno la luce prima del 2013.

Per questo ultimo periodo del 2012 Samsung si concentrerà su Galaxy S III, Galaxy Note 2 e da 10′ affiancati dai nuovi Windows Phone 8 di cui abbiamo intravisto le specifiche nella giornata di ieri. Tizen è oramai pronto al debutto, mentre i funerali di Bada sembrano sempre più imminenti.

via

 

// CONDIVIDI  

COMMENTA