Stampante 3D per cioccolatini, è già realtà

“3D” è ormai diventata la parola d’ordine dell’industria odierna. Non appena l’epiteto è inserito nel nome di un prodotto consumer ecco che il suo prezzo sale, così come le vendite. L’ultima trovata è la stampante 3D per cioccolatini.

Il progetto, finanziato dal programma Research Councils UK’s Digital Economy e sviluppato dall’Università di Exeter, dall’Università di Brunel e dalla società di sviluppo software Delcam prevede di portare la stessa tecnologia utilizzata per la produzione industriale di utensili di metallo e di plastica, nel mondo dell’arte culinaria. Per mezzo di appositi sensori per il controllo della temperatura e del calore, la stampante elabora dei disegni in CAD 3D e li trasforma in perfetti cioccolatini dalle forme più variegate.

E’ improbabile che troveremo la stampante operativa nella pasticceria sotto casa, ma gli ideatori potrebbero decidere di lanciare un sito che spedisca a casa i dolci su ordinazione, consentendo agli utenti di generare le proprie creazioni o modificare quelle fatte da altri. La nostra fantasia culinaria non avrà più limiti!

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA