Sia chiama RDA ed è un piccolo tool disponibile online per gli sviluppatori Nokia, all’interno del quale questo weekend è stata trovata qualche informazioni di troppo, che Nokia probabilmente non era pronta per svelare. Cercando all’interno dell’utility sono saltati fuori diversi nome di dispositivi Nokia e Lumia non ancora annunciati dall’azienda Finlandese e questo cerando semplicemente altri dispositivi Bluetooth nelle vicinanze. Il tool RDA ( remote Device Administration ) è uno strumento per sviluppatori che permette di provare le applicazioni in remoto sui propri dispositivi direttamente dal browser.
Può sembrare azzardato ma l’anno scorso siamo venuti a conoscenza del Lumia 900 proprio in questo modo, quindi è da ritenere una fonte attendibile. Il primo ad essere “avvistato” è stato il Lumia 910, seguito dal Lumia 1001. Questo cambio di nomenclatura fanno pensare subito a evoluzioni degli attuali device, come il Lumia 910, puntando subito il dito verso il nuovo Windows Phone 8 che dovrebbe arrivare dopo l’estate, o magari un tablet. Dopo i primi due Lumia la lista completa dei dispositivi avvistati racchiude i Lumia 910, 920, 950, 1001 e Nokia 510, 805

Non si  tratta ancora di una notizia certa e non è detto che tutti quei dispositivi Nokia vedranno la luce, ma almeno sappiamo che in pentola bolle qualcosa e con l’arrivo di Windows Phone 8 siamo sicuri che alcuni di questi smartphone verranno a galla.

 

via

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA