Era il 9 Luglio 2011 quando su TechZilla vi abbiamo proposto la classifica dei 100 brand più valutati al mondo e a distanza di quasi un’anno riproponiamo le statistiche della stessa società che ha stilato la nuova classifica del 2012 e ancora una volta in vetta troviamo Apple.

L’annuale studio dell’agenzia Millward Brown, BrandZ, ha nominato Apple come il brand più ricco per il secondo anno consecutivo, sopra Google, Microsoft e IBM. La valutazione di BrandZ per Apple nel 2012 è di appena sotto i $183 miliardi, con un’incremento annuo del 19%. apple mantiene il primato e tra i primi 10 marchi più pregiati solamente 3 non sono dell’industria tecnologica ( Coca-Cola, Marlboro e McDonald ) il che ci fa’ ben capire come nel 2012 il settore tecnologico ricopra un ruolo dominante nell’economia. Nonostante le tante campagna anti-fumo per il mondo, Marlboro si mantiene al 7° posto, perdendo solamente una posizione rispetto all’anno precedente.

Facebook, grazie anche alla recente entrata in borsascala la classifica superando ben 19 posizioni e posizionandosi al 16° posto della classifica con un valore stimato di 33 miliardi di dollari. Oltre ad Apple gli unici due produttori di smartphone presenti sono Samsung ( al 55° posto ) e Sony ( al 86° posto ).

Nick Cooper, direttore manageriale della Millward Brown Optimor che ha condotto lo studio, riporta che la tecnologia è il luogo “dove tutto accade”. Cooper sostiene che i marchi più valutati sono quelli dove il prodotto di per se’ è più intuitivo e riesce a fidelizzare il pubblico e chiama questa nuova tendenza come il consumismo dell’ IT, dove i produttori hardware e software propongono i propri prodotti “business” ad un pubblico che li vuole anche nelle proprie vite private. Cooper elogia inoltre il modo in cui Apple è restata in vetta nonostante la recente perdita del suo visionario Steve Jobs che ha rappresentato tutto quello che è oggi Apple.

“La tecnologia di consumo sta ricevendo lo stesso tipo di meticolosità una volta esclusiva di banche e marchi che dovevano rispondere con convinzione alle richieste del pubblico. Questo potrebbe influenzare molto Facebook in futuro.”Nick Cooper, direttore manager della Millward Brown Optimor-

A seguire la lista completa dei 100 marchi più ricchi del pianeta:

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: