Penso di essere stato onestamente chiaro nella recensione di Honor 9, è un device fantastico. Honor 9 è nella mia tasca da un bel po’ di settimane, è comodissimo, ha tutto ciò che serve realmente. Poche parole: Honor 9 è il mio daily driver.

In un mare di pro che mi consentono di utilizzare Honor 9 con estremo piacere in questi giorni, ci sono anche dei “contro”. Non sono veri e propri difetti, probabilmente Honor 9 visto il prezzo non ne ha. Sono alcuni dettagli che vengono fuori utilizzando il device per molto tempo, utilizzando il massimo delle sue potenzialità. Ecco le 5 cose che odio di Honor 9:

1 – Tasti soft touch di Honor 9

Honor 9 Display

Amo l’idea di recuperare spazio dallo schermo utilizzando i tasti soft touch e non quelli virtuali, vista la presenza di un fingerprint frontale. I due soft touch di Honor 9 però non convincono del tutto. Sono piccoli e hanno una retroilluminazione tenue.

Look minimal ma c’è bisogno di farci parecchia abitudine, spesso mi è capitato di cliccare addirittura sulla parte più bassa de display in cerca dei tasti.

2 – Look EMUI 5.1 di Honor 9

Honor 9

Perchè Honor non riesce ad inserire un solo tema in chiave Material Design nella scelta di default? Personalmente non amo i temi di Honor 9. Soluzione semplice, ho scaricato dei temi Android Stock da XDA ed ho cambiato launcher. Nova Launcher, tema EMUI Android Stock, swipe e icon pack. Ora tutto è pronto per poter dimenticare i temi default della EMUI 5.1. In ogni caso, son gusti.

3 – Il vetro della back cover di Honor 9

Honor 9 scheda tecnica

Design di Honor 9 bellissimo, la back cover ama la luce e ci gioca come vuole.

Basta inclinare lo smartphone, osservarlo da diverse angolazioni per restare affascinati. Scontro tra fasci di luce che nascono e muoiono dalla curvatura del vetro posteriore che incontra il freddo alluminio teso a proteggere i profili del device.

Autocitazione dalla recensione di Honor 9. Vetro bellissimo ma durante il lavoro sporco, quello quotidiano, perde un pizzico di fascino. Sia chiaro, basta pulirlo su una maglietta per farlo risplendere ma il vetro trattiene molte impronte digitali, polvere e si graffia facilmente.

Non amo le cover ma sono stato costretto a provare quella in confezione, non c’è stato il colpo di fulmine (si graffia più del vetro).

4 – Filtri della camera frontale di Honor 9

Qui ci sto perdendo la testa. Quando avvio la camera frontale di Honor 9, di tanto in tanto parte in automatico la modalità Portrait con il filtro bellezza ed effetto bokeh. Mi è capitato spesso di voler scattare un selfie al volo e ritrovarmi con una pelle che sembra uscita da una delle peggiori pubblicità di creme antirughe e con uno sfondo alle spalle sfocato male. Se qualcuno sa come disabilitarla per sempre, mi aiuti.

5 – Versione Android di Honor 9

v design

Non si tratta di prestazioni ma di un singolo numerino che per chi ama Android, fa la differenza. La versione di Android su Honor 9 è la 7.0 Nougat, non proprio l’ultimissima.

Avere la 7.1 Nougat permette di raccogliere qualche residuo di autonomia in più e di utilizzare le shortcuts dal launcher. Trovo comodissimo poter chiamare al volo gli ultimi contatti con le shortcuts dal dialer, qui sono assenti. Arriveranno con il prossimo aggiornamento.

Honor 9

5.15

Kirin 960

4/6 GB

64/128 Espandibile

12Mp

Android 7.0 Nougat + EMUI 5.1

Prezzo: 249,90€  ► In offerta su Amazon.it a 179,00€ (Risparmi 70,90€) 

Migliore offerta sul web ►  351,00€ su TrovaPrezzi

eBay: 359,0€ Huawei Honor 9 64GB BLUE Dual Sim 5

Sono difetti? No, assolutamente. Sono cose che odio? No, c’è un bel equilibrio amore/odio. Honor 9 è in grado di far sfumare via tutte le piccole ombre con una solidità di utilizzo che farà la felicità di chi ha intenzione di sceglierlo come device principale.

Honor 9
Honor a Berlino coccola i fan con Honor 9 - Intervista Alvin Zhang
Alvin Zhang richiama al recente passato di Honor per costruire il presente e prepararsi al futuro.

Partecipa alla discussione