Computer

Andiamo a vedere quest'oggi un nuovo Chromebook, questa volta si tratta di Acer Chromebook 13, un notebook ARM con un'autonomia eccezionale!

Si tratta del secondo Chromebook sul quale riusciamo a mettere le mani. Dopo aver provato l’abbastanza poco soddisfacente HP Chromebook 11, ecco che Acer cercherà di fare giustizia alla piattaforma di Google con il nuovo Acer Chromebook 13 Full HD che ci è stato messo a disposizione.

Si tratta dell’ultimissimo modello che l’azienda ha presentato sul mercato internazionale un paio di mesi fa all’IFA di Berlino e che, non da molto, è debuttato anche sul mercato Italiano in tempo per le vacanze Natalizie e vedremo in questa recensione se ne vale davvero la pena.

Quello che abbiamo ricevuto in test è la versione inglese della variante top di gamma del Chromebook 13 con uno schermo migliore e con il massimo della memoria interna disponibile. Vi possiamo anticipare quale sarà la costante della recensione, la ricerca del segmento di mercato al quale questo prodotto si rivolge, ma prima inquadriamone il prezzo:

Trovaprezzi: 78,24€ su logo offerta trovaprezzi

Acer Chromebook 13 – Specifiche

Recensione Acer Chromebook 13 (1)

Come vi abbiamo anticipato, il modello che abbiamo avuto a disposizione è quello “top di gamma” dei Chromebook 13 di Acer. Tutti i modelli sono dotati di piattaforma SoC basata sul chip Nvidia Tegra K1 di ultima generazione con CPU quad-core da 2.1 GHz al quale sono affiancati 2 o 4 GB di memoria RAM, il nostro è il secondo caso.

Abbiamo poi un’altra discriminante tra i vari modelli di Chromebook. Abbiamo infatti un modello con schermo, sempre da 13 pollici, ma con risoluzione di 768p e un modello, che è quello che abbiamo ricevuto in test, con schermo a risoluzione di 1920 x 1080 pixel. In ogni caso si tratta di un modello TN e antiriflesso. Disponibile anche una versione da 11 pollici (codice modello CB3).

La memoria interna non è molto importante su un device del genere che punta tutto sul cloud, ma abbiamo due versioni, una con 16 GB di memoria interna e uno da 32 GB di spazio di archiviazione comunque espandibile tramite memoria SD e tramite le due porte USB 3.0 a bordo. Ecco le principali specifiche del notebook:

  • Schermo: 13.3 pollici LED antiriflesso TN a risoluzione 1920 x 1080 pixel (disponibile anche in versione 768p);
  • Sistema Operativo: Chrome OS;
  • CPU: NVIDIA Tegra K1 CD570M-A1 Quad-core 2.10 GHz;
  • GPU: Nvidia Tegra;
  • RAM: 4 GB DDR3 1600 MHz (saldati, disponibile in versione da 2 GB);
  • Fotocamere: Webcam VGA;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11ac;
  • SSD: 32 GB eMMC (disponibile anche in versione 16 GB);
  • Porte: 2 USB 3.0, jack audio 3.5 mm, 1 jack di ricarica, 1 HDMI, 1 Slot SD;
  • Peso: 1,5 kg , dimensioni 17.95 x 327 x 227.5 millimetri;
  • Batteria, 4 celle 3220 mAh (11.5 ore dichiarate).

Acer Chromebook 13 – Design ed Ergonomia

Recensione Acer Chromebook 13 (2)

Il design di questo Chromebook a prima vista potrebbe sembrare davvero piacevole. Il colore bianco potrebbe attirare molti che sono un po’ stufi del classico colore nero, o comunque scuro, dei portatili comuni un po’ su tutte le fasce di prezzo sul mercato dei notebook.

Abbiamo però dei materiali un po’ economici a bordo che si fanno sentire al tocco e non solo. Nessuno scricchiolio e nessuna imperfezione nell’assemblaggio è stata notata da noi durante questi test, ma abbiamo notato che la scocca tende a sporcarsi con estrema facilità, quasi senza che voi ve ne accorgiate a primo impatto.

Design economico ma piacevole

Il dispositivo è completamente fanless e monta un disco SSD, quindi non ci sono rumori. Abbiamo rilevato un’ottima dissipazione del calore prodotto dal SoC ARM di Nvidia che però comunque si fa sentire un po’ con il suo calore nella parte posteriore del dispositivo, appena sotto le porte posteriori.

Le porte sono poche ma abbastanza ben collocate. Abbiamo una porta USB e il lettore SD sul lato e i jack per alimentazione e audio sull’altro mentre l’uscita video e la seconda USB sono collocate sul lato posteriore del notebook, il che le rende non troppo facilmente raggiungibili, ma date le dimensioni ridotte del notebook il tutto è abbastanza comodo.

Acer Chromebook 13 – Tastiera & Touchpad

Acer Chromebook 11 recensione (23)

Indispensabile per questo prodotto è l’avere un’ottima tastiera e un ottimo touchpad che vi consentano di lavorare al meglio con i vostri documenti memorizzati sul cloud su applicazioni web com Office Online o anche con le Google Apps integrate al meglio con il sistema stesso.

In questo caso ci troviamo, considerando che si tratta di un notebook che costa meno di 400€, non abbiamo i migliori componente a bordo ma siamo comunque sopra la media per questa fascia di prezzo. La tastiera non è ovviamente retroilluminata e il touchpad è ovviamente in plastica ma si tratta comunque di componenti che danno una certa soddisfazione durante l’utilizzo.

Dovrebbero esserci su tutti i prodotti sotto i 300€

Se proprio dobbiamo trovare qualche difetto in questo caso stanno nella fastidiosissima presenza del tasto corrispondente alla lettera ‘ù’ immediatamente sopra al tasto invio, il che significa che verrà premuto ogni volta che vogliate andare a capo. Il touchpad invece ha un leggero spessore d’aria tutto intorno che non dà troppo di solidità alla lunga.

Le dimensioni dei tasti della tastiera sono appropriate e si riesce a digitare in maniera molto confortevole, mentre il touchpad è delle stesse dimensioni dell’HP Chromebook 11 che però ci è parso meglio assemblato e più solido nonché più omogeneo col design stesso del dispositivo.

Acer Chromebook 13 – Display

Acer Chromebook 11 recensione (1)

Dal display ci saremmo aspettati qualcosa di più ma alla fine non si tratta di nulla di eccezionale. La risoluzione del pannello è molto elevata ma i colori riprodotti sono spenti e poco vividi il che rende l’esperienza di visualizzazione di questo Chromebook 13 meno che buona.

Alta risoluzione sotto i 400€

Il tutto merito sicuramente del pannello economico antiriflesso che l’azienda ha montato a bordo. Ci chiediamo quindi se valga la pena puntare più sulla risoluzione che sulla qualità generale del pannello considerando anche i colori, il contrasto e gli angoli di visuale.

A questo proposito abbiamo un pannello TN con degli angoli di visuale non troppo ampi che ci costringeranno a regolare spesso l’angolazione del display per lavorare al meglio in ogni condizione. Se da una parte il pannello pecca la tecnologia antiriflesso si rende molto molto utile se usciamo all’esterno o se lavoriamo in un ambiente molto luminoso.

In questo senso il pannello ci permette di abbassare la luminosità e risparmiare qualcosa sulla batteria, che già dura tantissimo, e permetterci tempi di autonomia ancora superiori rispetto a quelli classici che andremo ad approfondire più avanti nella sezione dedicata all’autonomia.

Acer Chromebook 13 – Prestazioni

Chromebook Acer recensione (5)

Da un processore di ultimissima generazione pretendiamo delle prestazioni ottime e superiori a quelle che sono nella media di un tablet con Android collocato sulla fascia di prezzo inferiore ai 300€. Purtroppo la prima sensazione che si ha utilizzando questo prodotto non è proprio quella di avere il dispositivo più fluido del mercato.

Ma si tratta solo di una sensazione in quanto il terminale risponde molto bene ai comandi ed è abbastanza reattivo, per cui ne deduciamo che si tratta solo di mancate ottimizzazioni per quanto riguarda la parte software del Chromebook di Acer. I tempi di accensione oscillano tra i 10 e i 12 secondi a computer utilizzato per circa una settimana, non male!

Potente sì e non poco, ma non molto veloce!

I 4 GB di memoria RAM montati a bordo ci permettono di avere molte schede aperte contemporaneamente e quindi di utilizzare molte applicazioni web allo stesso tempo. Resta però presente, come su tutte le piattaforme per il quale è disponibile, la pesante occupazione di memoria RAM da parte di Chrome che però non dà troppo fastidio, anche se ne potrebbe dare molto meno.

Abbiamo anche a bordo un’ottima GPU di Nvidia con tanta potenza che purtroppo non si può esprimere al meglio al momento attuale. Forse in un futuro supporto completo alle app per Android anche su Chrome OS qualche gioco non web potrà sfruttare tutte le potenzialità di questa scheda grafica.

Abbiamo poi eseguito qualche benchmark web su questo dispositivo e lo abbiamo messo a confronto con il Chromebook 11 di HP che montava un SoC molto vecchio prodotto da Samsung con CPU dual-core. Con SunSpider abbiamo ottenuto un risultato importante come pure con Mozilla Kraken e con il Benchmark di FutureMark. Di seguito trovate tutti i punteggi in confronto all’HP Chromebook 11.

Acer Chromebook 13 – Multimedialità

Acer Chromebook 11 recensione (20)

Come avevamo già visto con il Chromebook di HP, questi dispositivi non sono votati alla multimedialità. Abbiamo a bordo un paio di buoni speaker stereo che ci permettono di sentire la musica o i nostri video da YouTube tranquillamente e con una buona qualità.

L’aspetto multimediale non è il suo forte

Purtroppo il player integrato di sistema non supporta molti codec video e non permette di utilizzare i sottotitoli né di cambiare traccia audio o video ad un file multimediale. Il file manager di sistema, inoltre, non supporta le condivisioni Samba di Windows per i File e i dispositivi DLNA. Abbiamo risolto utilizzando la Web App che Plex ci mette a disposizione per guardarci qualche film.

La Webcam montata a bordo è una non troppo di qualità risoluzione HD con una non troppo bassa risoluzione ma con una bassa qualità d’immagine che scarsamente ci permette di effettuare delle decenti videochiamate su Hangouts. La presenza di un’uscita video è apprezzata e permette di condividere i contenuti, oltre che via Chromecast anche via cavo HDMI.

Acer Chromebook 13 – Autonomia

Recensione Acer Chromebook 13 (3)

Eccezionale, in una sola parola descriviamo l’autonomia di questo notebook. Parliamo finalmente di un notebook da 13 pollici economico che monta un’adeguata batteria da 4 celle che ci permette di arrivare quasi a 10 ore di utilizzo continuato sotto rete wi-fi o utilizzando il tethering USB da uno smartphone Android che, ovviamente, allo stesso tempo si ricarica.

Dimenticatevi l’alimentatore a casa

La stima quindi di Acer e Google che tengono il dispositivo sulle 11 ore e mezza è abbastanza veritiera e si riflette sulla realtà dei fatti. In generale possiamo dire che potrete tranquillamente superare la giornata di lavoro, considerando che per la maggior parte del tempo.

Un’autonomia infinita

Tutto merito del processore ARM a bassissimo consumo, ma soprattutto della batteria di capacità molto elevata per il prezzo e per le caratteristiche del notebook che tra l’altro deve sostenere uno schermo a risoluzione Full HD. Ci aspettiamo un’autonomia ancora maggiore per il modello con schermo a 768p.

Acer Chromebook 13 – Software

Chromebook Acer recensione (4)

Google ha costruito un ecosistema potente e molto vasto, profondamente integrato con i suoi dispositivi con una serie di servizi interconnessi tra di loro e in Chrome OS questo ecosistema di Google grande e dalle grosse potenzialità si fa sentire molto. Il pro quindi sarebbe avere macchine molto leggere e delocalizzare il tutto sul cloud.

Questo è sicuramente il futuro, peccato che per ora il mondo non sia ancora pronto a questo specialmente se pensiamo che ad oggi, specialmente in Italia, Internet non arriva dovunque e in ogni caso nel mondo non abbiamo una connessione Wi-Fi dappertutto e per di più in questo notebook manca un modulo 3G/4G per la connessione dati.

Il mondo non è pronto ad una rivoluzione cloud così drastica

Il sistema non è molto cambiato da quando lo abbiamo testato un paio di mesi fa. La maggior parte delle app dello store sono ancora semplici link a app web, da allora Google come sempre ha rilasciato aggiornamenti circa ogni 6 settimane ma la sostanza resta quella, quella di un sistema che senza connessione ad Internet non funziona. Buona l’idea delle app Android anche su Chrome OS anche se non si è ancora concretizzata per bene.

Abbiamo inoltre notato un senso di non ottimizzazione e di pesantezza che però non sembra si traduca nei dati tecnici da noi rilevati (come i benchmark che abbiamo eseguito) quindi semplicemente non si tratta di un sistema lento ma di un sistema ancora non troppo ottimizzato il che si traduce in scrolling non fluidi e pagine web non sempre responsive al massimo.

Acer Chromebook 13 – Conclusioni

Chromebook Acer recensione (7)

In generale si nota subitissimo che si tratta di un prodotto più maturo rispetto ai Chromebook concorrenti e che si collocano tutto sommato sulla stessa fascia di prezzo rispetto a questo modello che invece si comporta meglio su tutti i fronti a cominciare dall’autonomia.

Autonomia infinita infatti, una batteria che quasi è allineata al MacBook Air 13 pollici e che però costa molto di più, sintomo che è possibile avere prestazioni inferiori e prezzi di conseguenza più bassi ma avere allo stesso tempo delle buone batterie abbinate a processori a basso consumo e questo Acer lo dimostra benissimo.

Siamo molto curiosi di sapere come se la vede questo Acer Chromebook 13 nei confronti dei nuovi portatili a basso costo prodotti con Microsoft da molti produttori, anche la stessa Acer. Ad esempio l’HP Stream 11 e 13 potrebbero essere dei concorrenti perfetti e non vediamo l’ora di provarli!

Pro e contro Acer Chromebook 11 recensione

Acer Chromebook 13 – Offerte

Il notebook non è ancora ben disponibile in Italia, ma quando lo sarà diffusamente i prezzi oscilleranno tra i 259€ della versione CB3 con display da 11 pollici e i 299€ della versione da 13 pollici con 4 GB di memoria RAM ma sempre con schermo a 768p.

Non ci sarà per il momento il modello che abbiamo recensito con schermo Full HD che potrebbe non arrivare in Italia. Ecco di seguito una tabella riassuntiva della caratteristiche dei notebook e il loro prezzo IVA inclusa oltre che alle migliori offerte online disponibili:

Acer Chromebook 13

Trovaprezzi: 78,24€ su logo offerta trovaprezzi

Acer Chromebook 11

Trovaprezzi: 78,24€ su logo offerta trovaprezzi
MODELLOSoCRAMHDDCAMS.O.Prezzo
CB5-311-T6HK nVidia Tegra K1 CD570M2GB16eMMCwebcam HDChrome OS279€
CB3-111-C1XU  Intel Celeron N28302GB16eMMCwebcam HDChrome OS259€
CB5-311-T6HK nVidia Tegra K1 CD570M4GB16eMMCwebcam HDChrome OS299€
CB3-111-C1XU  Intel Celeron N28304GB16eMMCwebcam HDChrome OS279€

 

Acer Chromebook 13 – Galleria

Si ringrazia l’ufficio stampa ACER per il sample testato

I voti di Techzilla

Il voto di Techzilla
I voti dei lettori
Vota qui!
Design ed Ergonomia
7.0
Tastiera & Touchpad
7.5
Display
7.5
Prestazioni e multimedia
7.5
Autonomia
9.5
Software
6.5
Rapporto qualità-prezzo
6.0
10
7.4
Il voto di Techzilla
10
I voti dei lettori
Grazie per il tuo voto!
COMMENTA