Ad un evento dedicato in Thailandia, Intel e Acer hanno presentato congiuntamente un nuovo smartphone Android, nato dalla collaborazione delle due aziende. L’ Acer Liquid C1 si avvale infatti dei più recenti chipset Mobile Intel Atom Z2420, che sono stati annunciati da Intel al CES di quest’anno.

Acer Liquid C1

L’Acer Liquid C1 non è un modello di fascia alta, ma ha una configurazione tecnica di tutto rispetto. Nella parte anteriore troviamo uno schermo da 4,3 pollici IPS con risoluzione QHD (960×540 pixel). Sul retro vi è una fotocamera da 8 megapixel con autofocus.

gsmarena_001 (17)

Il processore Intel Atom Z2420m (nome in codice Lexington) ha architettura x86 e lavora a 1.2GHz. Si tratta di una CPU single-core con supporto per l’Hyper-Threading.

Lo scopo di questo chipset è “fornire prestazioni ragionevoli a un prezzo allettante, ottimo per gli smartphone nei mercati emergenti”.

Il chipset supporta l’accelerazione hardware la codifica e la decodifica 1080p e consente alla fotocamera del Liquid C1 di scattare 5 immagini in un secondo.

Purtroppo, lo smartphone è dotato della vecchia versione di Android, Ice Cream Sandwich, preinstallato, e non ci sono informazioni sui futuri aggiornamenti del Liquid C1, dunque non possiamo confermare che il dispositivo vedrà mai Jelly Bean.

Acer Liquid C1, prezzi e date

L’Acer Liquid C1 dovrebbe essere lanciato questo mese, a febbraio, inizialmente solo in Thailandia, e in seguito in altri paesi dell’Asia meridionale.

Verrà venduto ad un prezzo di 9990 baht, pari a circa 245€.

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione