Fra 10 giorni (quindi con l’arrivo di luglio) Facebook introdurrà due grosse novità rispetto al sistema di pagamento per servizi, mini game e applicazioni di vario genere.

Come prima cosa, verrà introdotta una nuova forma di iscrizione in abbonamento, promozione attivabile solo per alcuni servizi che per ovvie reagioni si utilizzano in maniera ricorrente o che forniscono aggiornamenti continui. La seconda novità è che si potrà direttamente pagare in Euro le nostre applicazioni preferite senza incappare in ulteriori conversioni (es.:  Euro > Facebook Credits > Moneta interna al mini game). Con questo cambio, sarà di certo più facile quantificare materialmente quanto spendiamo per comprare la nuova lama per Fruit Ninja o quanto ci costa rifare l’intera cucina su The Sims Social.

Questo repentino cambio di idea a cui seguirà l’eliminazione ufficiale dei Facebook Credits è data dal fatto che purtroppo questo modello di monetizzazione non ha dato il risultato pronosticato in partenza a Mark Zuckerberg and friends. Ricordando che i crediti facebookiani furono introdotti nel lontano 2009,  queste nuove forme di pagamento sembrano sicuramente più alla mano e danno molta più coscienza agli utenti di quanto si stà sborsando per la propria applicazione del momento.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: