Il caro e vecchio Windows XP sta per andare in pensione, infatti oggi 8 Aprile Microsoft cesserà il supporto ufficiale al sistema operativo in questione. Era il 2001 quando Microsoft rilascio Windows XP ed ora, dopo 13 anni, arriva il meritato riposo per uno dei sistemi operativi più utilizzati al mondo.

Microsoft ha spiegato che è ora di impiegare le risorse per il supporto di altre piattaforme, tra cui Vista, 7, 8 e 8.1 che attualmente è la versione più recente di Windows. Questo significa che da oggi 8 Aprile non sarà più disponibile assistenza tecnica per Windows Xp. Se abbiamo installato Microsoft Security Essential continueremo a ricevere le firme antimalware aggiornate per un periodo limitato ma d’ora in avanti anche le patch di sicurezza non verranno più distribuite ufficialmente.

Se stavate pensando di cambiare il vostro vecchio PC con Windows XP forse questo è il momento migliore per farlo. Vi lasciamo quindi alle nostre guide dei migliori notebook e miglior pc per giocare.

Fonte Microsoft
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: