Microsoft in collaborazione con i giapponesi dello studio Klab sta per portatare il suo best-seller Age of Empires sui dispositivi mobile dotati di sistema operativo iOS e Android per far godere ad un pubblico mobile gli sfarzi del vecchio e immortale gioco RTS.

Klab sarà responsabile dell’ottimizzazione del gioco su schermi più piccoli e per rendere il gioco usabile con il touch. Reuters cita un portavoce Klab, secondo il quale Age of Empires per il mercato mobile doveva essere rilasciato entro la fine di Marzo scorso.

Un dipendente Microsoft familiarità con lo sviluppo del gioco ha rivelato che il gioco sarà free to play, ma non ha specificato se questa sarà una versione di prova o il gioco sarà completamente gratuito. E’ in sviluppo anche una versione per Windows Phone più tardi.

Age of Empires in versione mobile sarà disponibile in un paio di lingue non ancora specificate. E ‘abbastanza plausibile per Microsoft stia rimandando il lancio del gioco fino a quando non rilascerà Windows Phone GDR3. Apettiamo e vedremo.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: