L’aggiornamento a Flyme 6 per smartphone Meizu è stato posticipato tante volte ma finalmente il produttore ha rilasciato la nuova versione stabile del sistema operativo basato su Android.

La prima novità di Flyme 6 è semplice e scontata: una veste grafica leggermente modificata. Flyme 6 cerca di sposare il material design di Google e ripulisce la sua interfaccia, riscrive alcune sezioni e il tutto risulta molto più flat e minimal per massimizzare l’esperienza visiva dei consumatori Meizu.

aggiornamento Flyme 6

Tanti aspetti del sistema vengono svecchiati. Il centro notifiche cambia radicalmente grazie a One Mind (assistente intelligente di Meizu) che apprenderà quali notifiche sono più importanti per l’utente finale. Anche il multitasking viene migliorato con una gestione più precisa e semplice, viene introdotto anche una funzione “Segreto” per oscurare il contenuto dell’applicazione nel menù multitasking. Presente la possibilità di utilizzare il multiwindow.

aggiornamento Flyme 6

One Mind è la vera novità. Meizu ha sviluppato il suo assistente intelligente in grado di gestire automaticamente il risparmio energetico, le applicazioni in background, le notifiche e il riconoscimento dei volti nelle foto e tanto altro. Cura particolare è tata riservata alla gestione della fotocamera che è supportata da un nuovo algoritmo che permetterà di sfruttare al meglio l’hardware a disposizione e ottenere scatti migliori.

Ci sono tante altre novità sulla Flyme 6 per smartphone Meizu (finalmente possibile utilizzare i volumi sparati!). L’aggiornamento Flyme 6 è già disponibile per i seguenti smartphone Meizu: M3 Note, M2, M3s, M2 Note, Pro 6 e MX5.

Fonte

Partecipa alla discussione