Alcatel apre le danze a Barcellona, svelando ben 7 prodotti al MWC. Diverse soluzioni e prezzi differenti: si va dai 99,99 euro del 1C ai 229 euro dell’ Alcatel 5.

Alcatel 5

Il top di gamma dell’azienda si caratterizza per un display da 5,7 pollici in formato 18:9 e risoluzione HD+. Il metallo spazzolato della scocca unibody cela un processore Mediatek octa-core, assistito da 3GB di memoria RAM e da 32GB di memoria ROM.

Interessante la doppia fotocamera posteriore da 13 Mpx, mentre quella anteriore è da 8 Mpx con obiettivo in grado di inquadrare una scena ampia 120°. Il nuovo medio di gamma di Alcatel è dotato di un sensore di impronte digitali e di una batteria da 3000 mAh.

Proprio la parte fotografica è stata arricchita da funzioni software accattivanti per un pubblico giovanile: Social Mode consente di ritoccare le immagini, Social Square permette di rivedere le immagini in una parte dello schermo, mentre nella restante parte del display è attiva la Fotocamera. Meritano menzione anche Photo Boot, che cattura quattro foto in sequenza e Collage istantaneo, utile per combinare le foto migliori in formati predefiniti. Per ultimo segnaliamo Face Key, lo funzione che permette di sbloccare il dispositivo tramite il volto.

Alcatel 5 sarà disponibile ad un prezzo di 229,00 euro.

Alcatel serie 3


L’ Alcatel 3 è un dispositivo dotato di un pannello frontale da 5,5 pollici IPS in 18:9, con risoluzione HD+. Le forme di questo smartphone sono meno squadrate: i bordi arrotondati della scocca e il vetro 2.5D danno un impatto estetico diverso rispetto al fratello maggiore. Anche in questo caso troviamo il Face Key, la SmartCam, il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e la batteria da 3000 mAh.

Alcatel ha presentato anche Alcatel 3X, con display da 5,7″ e con doppia fotocamera posteriore grandangolare, Alcatel 3V, con schermo da 6″, risoluzione 2K (2160x1080p) e doppia fotocamera posteriore e Alcatel 3C, uno smartphone con display da 6 pollici HD+.

Alcatel 3, Alcatel 3X e Alcatel 3V saranno disponibili da aprile, ad un prezzo rispettivamente di 149,90 euro, 179,90 euro e 199,00 euro.

Alcatel serie 1

La fascia entry level è rappresentata dall’ Alcatel 1X, uno dei primi terminali con sistema operativo Android Go, la versione di Google pensata per smartphone con caratteristiche tecniche basilari. Lo schermo è da 5,34″ in formato 18:9 con risoluzione 960×480 pixel. La RAM è da 1GB, la ROM da 16GB. La fotocamera posteriore è da 13 Mpx, mentre quella anteriore è da 8, impreziosita dal Flash frontale per selfie in condizioni di scarsa luminosità.

Alcatel 1C, invece, nonostante abbia una scheda tecnica simile al fratello, adotta Android Nougat e supporta solo la connettività LTE. E’ dotato di una camera posteriore da 16 Mpx, mentre la batteria è da 2460 mAh.

Alcatel 1X e 1C saranno disponibili da aprile, ad un prezzo rispettivamente di 109,90 euro e di 99,90 euro.

Scatti realizzati con Canon 80D Acquista su Amazon

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: