L’avventura di Alcatel all’IFA 2016 non poteva che contemplare anche la categoria dei dispositivi wearable. Dopo aver presentato il suo nuovo Tablet POP 4 (10) LTE e lo smartphone SHINE LITE, il marchio gestito da TCL Communication ha svelato ai visitatori della fiera di Berlino anche la sua nuova Serie MOVE, caratterizzata da 4 distinti prodotti ognuno pensato per assolvere una funzione differente: MOVEBAND, MOVETIME, MOVETRACK e MOVE Track&Talk.

Alcatel MOVEBAND

MOVEBAND è un braccialetto definito “dinamico”, pensato per monitorare l’attività fisica (distanza percorsa, riposo, calorie, etc.) e la qualità del sonno. Non si tratta di una semplice fitband: grazie all’app dedicata, è possibile ricevere le notifiche che durante l’attività fisica potrebbero essere arrivate al proprio smartphone. Lo stesso discorso vale per i messaggi, le email e le chiamate. MOVEBAND ha un tempo di ricarica inferiore a due ore, e sarà disponibile in bundle con l’acquisto di un telefono Alcatel.

Alcatel MOVETIME

alcatel MOVETIME

MOVETIME è invece un vero e proprio smartwatch, munito di connettività WiFi, che può essere utilizzato per gestire al meglio le attività di tutti i giorni. Oltre che permettere agli utenti di ricevere ed effettuare chiamate direttamente dal polso e gestire la posta, le notifiche e i messaggi, lo smartwatch di Alcatel ha tutte le funzionalità di una fitness band, e monitora, grazie all’app dedicata, passi, calorie, distanza percorsa, tempi, liquidi ingeriti e battito cardiaco. MOVETIME  è un dispositivo touch, ma molte delle sue funzioni possono essere attivate con semplici movimenti del polso. È disponibile nelle colorazioni silver, dark grey e gold.

Alcatel MOVETRACK

Alcatel MOVETRACK

MOVETRACK, pur facendo parte della famiglia Alcatel MOVE, non è propriamente un dispositivo di tipo wearable: si tratta infatti di un tracker GPS portatile che può essere impiegato per tracciare la posizione di tutto ciò che potrebbe sfuggire al proprio controllo: ad esempio, può essere inserito nel proprio bagaglio quando si viaggia, ma può anche essere agganciato al proprio portachiavi o al collare del proprio cane o gatto.

Sfruttando le potenzialità dell’app Virtual Fence, gli utenti potranno ricevere una notifica nel caso il tracker esca (od entri) in una zona predefinita. È possibile anche ricavare dall’app lo storico dei movimenti. La tracciabilità in tempo reale è garantita per quattro giorni consecutivi in standby.

Alcatel MOVE Track&Talk

alcatel MOVE Track&Talk

Track&Talk è uno smartwatch pensato per tenere in contatto genitori e figli (piccoli). I genitori potranno verificare la salute dei propri figli effettuando chiamate, inviando messaggi vocali e tracciando la loro posizione. Il dispositivo può inoltre memorizzare fno a cinque numeri rapidi e dieci contatti pre-impostati da chiamare in caso di emergenza. Nel giro di 90 secondi, tramite le connettività GPS, GSM e WiFi, i figli più birbanti potranno essere facilmente localizzati, sia in ambienti interni che esterni. La batteria di MOVE Track&Talk garantisce fino a 4 giorni di utilizzo.

I dispositivi wearable rappresentano il futuro della tecnologia e della nostra società. Plasmeranno le nostre abitudini e quelle delle generazioni a venire.” ha dichiarato Vittorio Di Mauro, Vice Presidente & General Manager di Smart Connectivity. “Questo è il motivo che ci ha portato a lanciare dispositivi diversi tra loro e adatti a tutte le età. I dispositivi connessi rappresentano inoltre un’importante opportunità per i bambini, perché garantiscono la tranquillità dei loro genitori, me incluso!”

La serie MOVE di Alcatel sarà disponibile a partire da fine settembre.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: