No, sucks non è un nuovo prodotto di Amazon, e nemmeno un nuovo servizio in arrivo. Il dipartimento legale di Amazon ha avuto un’astuta idea: comprare le URL imbarazzanti anti-Amazon prima che lo faccia qualcun altro.

Screwamazon.com , amazonstinks.com , e amazonsucks.com sono solo 3 esempi di tutti i domini acquistati dal colosso americano dell’e-commerce.

Forse dovremmo anche noi acquistare abbassotechzilla.it?

Emanuele Strano

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Appassionato di tecnologia e di programmazione, oltre a scrivere e recensire prodotti si occupa della manutenzione e degli aggiornamenti del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.