Che il settore gaming sia in ascesa è una dato di fatto così come il fatto che Amazon non sembra volersi lasciare sfuggire questo ghiotto segmento di mercato. L’acquisizione di Twitch aveva infatti già fatto sospettare le intenzioni del colosso di Jeff Bezos ed ora in occasione dell’annuale GDC di Colonia, Amazon ha voluto ribadire queste volontà con GameON.

Costruito sui solidi server Amazon AWS Cloud, GameON permetterà agli sviluppatori di integrare una piattaforma per i tornei nativamente nelle propri giochi per PC, console e mobile. Inoltre permetterà alle aziende di fornire premi in-game e fisici che saranno consegnati da Amazon stessa.

Dove sta il guadagno di Amazon? Circa un terzo saranno commissioni che andranno ad Amazon e a partire da 1° Maggio gli sviluppatori interessanti potranno usare le API Amazon per integrare questo servizio con le prima 35.000 giocate che saranno gratuite per un periodo limitato di tempo. Al momento del lancio i premi Amazon saranno disponibili solo negli USA.

Per ora Amazon ha testato la piattaforma GameOn con Eden Games, nWay, Mindstorm e altri sviluppatori e giochi molto vari fra loro. Le API permetteranno agli sviluppatori di integrare matchmaking, classifiche e tornei direttamente in-game.

Pascal Clarysse, CMO di Eden Games ha commentato così GameOn

“Gameon ci ha fatto risparmiare molto tempo sopratutto per quello che riguarda la manutenzione e il fattore logistico sul lungo termine.”

I primi giochi ad utilizzarlo saranno Beach Buggy Racing 2 e il nuovo gioco di Doodle Jump. Amazon ha così commentato la presentazione del servizio:

“Gli sviluppatori di videogiochi ci hanno sempre detto che cercavano un modo per aumentare l’engagment nei propri titoli e con Amazon GameOn questo sarà semplice, con strumenti potenti per gestire la community e i tornei”

Molte altre software house come Ubisoft utilizzano già i server Amazon AWS per gestire i giocatori in multiplayer e non scordiamoci che Amazon ha anche un proprio studio, Amazon Game Studios ed un proprio motore grafico chiamato Lumberyard. GameOn è quindi solo un’altro tassello alla conquista del mercato gaming.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: