Sono state numerose le indiscrezioni e le speculazioni che riguardavano il nuovo Tablet di Amazon, finalmente qualcuno è riuscito a metterci le mani sopra ed a provarlo in anteprima. Stiamo parlando dei ragazzi del blog Techcrunch che hanno potuto testare il nuovo Tablet ma alla condizione di non scattare foto ne video. Vi riportiamo di seguito le loro prime impressioni.

Il nuovo Tablet si chiamerà Kindle Amazon e sarà dotato di un display touch screen capacitivo da 7 pollici e sistema operativo Android. Quindi niente schermo e-ink come si era ipotizzato in precedenza ma un multi-touch che troviamo anche su tutti gli attuali dispositivi ed a detta di Techcrunch molto preciso durante l’utilizzo.

Il dispositivo dovrebbe essere commercializzato nel mese di Ottobre, mentre la versione con display da 10 pollici uscirà un anno dopo. Infatti, prima dell’estate, Amazon voleva lanciare i due dispositivi in contemporanea, ma alla fine ha deciso di puntare solo sulla versione da 7 pollici e se avranno successo produrre anche quella da 10 pollici un anno dopo.

Il nuovo Kindle dovrebbe costare 250 dollari. Amazon è riuscita ad abbassare i costi di produzione ed arrivare ad un prezzo che è addirittura la metà dell’iPad più economico. Mossa davvero interessante che potrebbe spingere le vendite molto in alto. Inoltre il Kindle Amazon, a differenza di altri dispositivi, sarà dotato di un sistema operativo Android su misura. Infatti, l’interfaccia grafica è in perfetto stile Amazon con i colori nero, blu scuro ed arancio. Lo schermo presenta un effetto cover flow come iTunes con cui visualizzare i contenuti del dispositivo. In modalità portrait il dispositivo presenta un dock in cui inserire gli elementi preferiti mentre in modalità landscape il dock sparisce.

Nella parte superiore è presente una barra di stato che ci indica, l’ora, la carica della batteria e delle funzioni di notifica davvero interessanti e piacevoli da vedere. Sempre sulla barra compare anche il nome del proprietario con la scritta “Kindle di …..”. Non sono presenti tasti fisici. Il punto forte del dispositivo sono i servizi integrati come il lettore musicale che si basa sul servizio cloud di Amazon, Istant Video e addirittura un Market Android di Amazon. Mentre il Market di Google non è presente sul dispositivo e non è neanche presente nessuna applicazione base di Google, chissà se questa mossa si rivelerà azzeccata.

Come qualsiasi altro Tablet è naturalmente presente un Browser Web, molto semplice e con motore di ricerca di Google, anche se molto probabilmente verrà sostituito con il motore di ricerca di Amazon più avanti. L’interfaccia nel complesso è molto fluida e reattiva anche se in questa versione di prova c’è ancora qualche cosa da sistemare.

Dal punto di vista hardware la versione da 7 pollici monta probabilmente un chip single-core, forse il chip dual-core lo potremmo vedere sul dispositivo da 10 pollici. La memoria interna sarà solo di 6 GB, infatti Amazon punta molto sul servizio Cloud e lo spazio disponibile dovrebbe essere utilizzato esclusivamente dalle applicazioni ed i libri. Alcuni riferivano che ci sarebbe stato un ingresso SD, ma sul dispositivo provato non era presente. Inizialmente il dispositivo avrà esclusivamente il modulo Wi-Fi per la connessione, Amazon sta lavorando con le compagnie telefoniche per trovare un accordo e successivamente implementare il modulo 3G. Infine la batteria dovrebbe garantire un autonomia sulle 10 ore.

A livello di design il dispositivo ha un retro gommoso ed il tasto di accensione situato nella parte inferiore del dispositivo, questo perchè il device è pensato per essere tenuto in modalità landscape, e quindi lateralmente. Gli altoparlanti, invece, si trova sul lato opposto. A malincuore di molti, sul Tablet non sono presenti fotocamere, ne anteriori, ne posteriori.

Per quanto riguarda i vecchi Kindle e-ink, questi rimarranno in commercio e rappresenteranno la fascia bassa del prodotto, mentre il nuovo Tablet sarà il dispositivo di punta.

Questo è tutto quello che i ragazzi di Techcrunch hanno riportato sul dispositivo, sicuramente nei prossimi giorni inizieranno ad uscire nuove foto ed informazioni più dettagliate. Purtroppo non essendoci delle foto, possiamo solo che fidarci.

via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here