Non contenta di tenere nei propri hard disk dati federali e di velocizzare la navigazione web con il suo Silk Browser, i server di Amazon stanno ora aiutando la lotta contro alcune malattie. Amazon sta infatti donando spezzoni del suo servizio cloud per la ricerca del progetto 1000 Genomes Project che renderà più faciel agli scienziati scoprire collegamenti nel DNA legati a determinate malattie.

Allo stesso modo sarà possibile utilizzare i server Elastic Cloud Computer di Amazon per trovare punti in comune con i vari genomi, anche se queste funzioni non saranno gratuite. Attualmente Amazon ospita già 1700 genomi di homo sapiens sapiens ma per il progetto ne servono almeno altri 1000. 

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: