Domani sarà il giorno che Amazon presenterà al grande pubblico il suo primo smartphone a Seattle, tuttavia potrebbe esserci una brutta sorpresa dietro l’angolo. Stando infatti ad un’indiscrezione dal Wall Street Journal, AT&T potrebbe avere l’esclusiva sul dispositivo e questo significa che nessun altro provider USA lo potrà avere nel proprio listino e allo stesso tempo potremmo non vederlo mai in Europa.

Non si ha idea per quanto sarà bloccato questo accordo ( 6 mesi per esempio ) anche se riguarderà principalmente gli abitanti del nuovo continente.Per Amazon è un’importante obbiettivo da raggiungere, infatti neanche per un colosso delle sue dimensioni è facile entrare nei listini operatore e sopratutto creare un prodotto in grado di togleire l’attenzione dai brand più conosciuti in questo settore.

Da quello che sappiamo in dispositivo sarà basato su Android e potrebbe avere qualche genere di effetto Parallasse 3D che sarà usato per il display. Non resta che attendere la giornata di domani per scoprirlo.

 Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: