Abbiamo visto in questi giorni una marea di notebook, ultrabook e tablet Intel con Windows 8; al contrario AMD è stata un pò nell’ombra finora a questo Computex, ma finalmente anche la società con sede a Sunnyvale ha mostrato un dispositivo alimentato da un chipset AMD con l’ultima versione del sistema operativo di Microsoft. Si tratta di un tablet Compal con Windows 8, con fattore forma da 11,6 pollici e tastiera staccabile.

Anche se purtroppo il dispositivo non è bello come molti concorrenti presentati in queste ore, nè è il più sottile, sembra che Windows 8 giri senza problemi, e AMD dice che con il dock tastiera collegato il tablet avrà più potenza e più autonomia.

Non è un segreto che AMD si stia muovendo verso il mercato dei notebook ultrasottili, come dimostra il sua recente annunco della APU Trinity, e il prototipo Compal dà uno scorcio iniziale di come saranno questi sistemi. Sulla parte esterna, forse la caratteristica più insolita del tablet è un cavalletto che dovrebbe fornire una posizione di digitazione più comoda quando non si dispone del dock. Lo schermo lucide tende purtroppo a sporcarsi in fretta con le ditate e la cerniera di aggancio è un po più ingombrante di altri dispositivi simili, ma nel complesso AMD sembra desiderosa di dimostrare che può stare al passo con le macchine Intel-powered che hanno letteralmente dominato il Computex finora.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: