Samsung utilizzerà una nuova tecnologia per i propri display SuperAMOLED. I nuovi pannelli Full HD SuperAMOLED utilizzeranno infatti una struttura con base di diamante e questo permetterà a Samsung di raggiungere densità di pixel superiori ai 440ppi+ rendendoli anche più definiti.

La tecnologia è stata prodotta da Samsung grazie alla tecnica di Laser-Induced Thermal Imaging (LITI) che è economica e permette di lavorare meglio sui sub-pixel a differenza della Fine Metal Mask (FMM).

Sammobile aveva recentemente riportato le difficoltà di Samsung nel produrre display Full HD AMOLED ma sembra che ora il colosso Coreano sia tornato in carreggiata risolvendo il problema. Ovviamente ci sono buone probabilità che questa tecnologia venga impiegata nella fabbricazione del nuovo Galaxy s IV, inoltre la struttura in diamante dovrebbe garantire una buona resistenza agli urti.

Staremo a vedere se durante il MWC 2013 Samsung svelerà questi nuovi display o ci darà modo di analizzarli di persona.

via | Smmobile

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: