Dopo mesi di attesa finalmente anche i possessori del Galaxy S, uno degli smartphone più venduti nel mercato europeo, potranno beneficiare dell’ultima versione del sistema operativo Android di Google, ovvero Gingerbread.

Samsung non è una scheggia quando si tratta di aggiornare i propri terminali, ma pare che l’attesa sia (quasi) terminata. E’ di ieri mattina l’annuncio ufficiale: Galaxy S riceverà l’aggiornamento ufficiale a Gingerbread. Ricordiamo che meno di un mese fa l’aggiornamento a Gingerbread era stato ritirato per problemi non meglio identificati, a quanto pare relativi a una diminuzione delle prestazioni del dispositivo. Ma ci auguriamo che Samsung abbia imparato dai propri errori e che questa volta proporrà un aggiornamento pulito e privo di difetti.

La frammentazione di Android è uno dei problemi più evidenti del sistema operativo firmato Google, problema che la multinazionale vuole risolvere lavorando a stretto contatto con le aziende produttrici e semplificando le operazioni di update per tutti i dispositivi compatibili. Per maggiori info potete consultare l’articolo sul Google I/O 2011.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here