Nonostante sia stato rilasciato un’anno fa, Android 4.0 ICS fatica ad inserirsi sui dispositivi attuali, sopratutto per colpa dei produttori che hanno bisogno di tempo per tutti il processo di adattamento del nuovo sistema operativo per i propri dispositivi con interfacce personalizzate e lunghe fase di testing e distribuzione. Alle porte del Google I/O 2012 già ci attende Android 5.0 ( o 4.1?) JElly Bean che dovrebbe unificare ulteriormente l’ecosistema Android per smartphone,tablet,home pc e anche per il mondo della domotica.

Secondo gli ultimi report Android 4.0 è installato sul 7,1% dei dispositivi in commercio che è un grande passo in avanti rispetto al 2,9% che si registrava appena due mesi fa. Questo perchè molti produttori hanno terminato proprio in queste settimane la fase di distribuzione, iniziando il roll-out di ICS peri propri terminali proprio durante il Q2 2012.

Gingerbread ancora domina l’ecosistema Android con il 65% dei device Android con uno spostamento dei device Froyo e Eclair che vanno gradualmente sparendo. Staremo a vedere se con il nuovo Jelly Beans il processo di aggiornamento da parte dei produttori sarà più veloce, visto che in questo periodo il consumatore è molto più attento ai servizi post-vendita come gli aggiornamenti Android che devono essere sempre più costanti e veloci.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: