Motorola sembrava essersi dimenticata degli utenti di Moto X prima generazione per quanto riguarda gli aggiornamenti software, infatti alcuni problemi con lo Snapdragon S4 Pro avrebbero fatto ritardare l’arrivo di Lollipop in via ufficiale.

Infatti la seconda generazione di Moto X e G sono già state aggiornate a Lollipop, ed anche in tempi record visto che l’aggiornamento è arrivato prima di alcuni dispositivi della famiglia Nexus.Tuttavia fino ad ora il Moto X era rimasto fermo ad Android 4.4 KitKat, eppure in queste ore alcuni utenti stanno ricevendo l’aggiornamento OTA ad Android 5.0.2 e al momento non si hanno informazioni sul successivo update ad Android 5.1. Probabilmente Motorola ha rilasciato l’aggiornamento ad un piccolo campione di utenti per vedere se ci fossero problemi prima di iniziare il rollout OTA su larga scala che probabilmente arriverà nei prossimi giorni.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: