La notizia verrebbe dagli ultimi studi condotti da Crittercism che mettono alla luce come tra le ultime due versioni di Android ( 4.4.2 Kitkat ) e iOS ( versione 7.1 ) il sistema operativo di Google risulti trionfante dal punto di vista della stabilità.

Lo studio è stato condotto misurando il ratio di crash delle applicazioni tra entrambe le piattaforme, risultati postati nel primo Mobile Experience Benchmark. Il report, che ha preso in considerazioni i report di crash di 1 miliardo di utenti mobile nell’arco di un mese, sembrerebbe smentire la credenza che iOS è più stabile di Android. Mentre le app su iOS 6, 7.0 e 7.1 crashano rispettivamente il 2,5%, il 2,1% e il 1,7% delle volte, Android ha dimostrato di essere più stabile con un crash di 1,7% per Android 2.3 e con il solo 0,7% da Android 4.0 ICS e superiori.

Nello specifico sembra che le app per tablet siano meno stabili delle controparti per smartphone, un’area dove Android è ancora indietro rispetto a iOS e dove Google e gli sviluppatori dovrebbero prestare più attenzione. Nello specifico i dispositivi Samsung sembrano avere il crash-rate più basso nel mondo Android, mentre iPhone 5 è -stranamente- più stabile del 5S.

Source | Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: