Android è troppo frammentato

Grazie ai ragazzi di OpenSignal possiamo avere nuove notizie e nuovi dati sulla frammentazione dell’ecosistema di Android, che come è noto a tutti è il problema più importante che penalizza questa piattaforma. Come potete vedere qui sopra Samsung è il primo produttore Android con una quota di mercato del 43%, in calo sull’anno scorso dal 47,5%, ma questo non è un problema.

Si contano quasi 19.000 dispositivi Android in netta crescita sull’anno scorso da 11.868. Tra tutti i dispositivi presenti quello con maggiori quote di mercato pare essere proprio il Galaxy S III, quel modello che non verrà più aggiornato da Samsung e che resterà ad Android 4.3.

Android è troppo frammentato
Android è troppo frammentato

Ed è proprio questo il problema principale di Android, solo appena il 21% dei dispositivi monta l’ultima versione KitKat 4.4 mentre quasi l’80% di smartphone e tablet sul mercato ha ancora una versione vecchia dell’OS mobile di Google. Per fare un rapido e non proprio giusto confronto iOS 7 dovrebbe girare sul 90% dei dispositivi iOS.

Android è troppo frammentato -

Google con i vari Nexus e con le nuove strategie come Android One, sta tentando di arginare il problema della frammentazione e sta anche tentando di “costringere” i produttori a lanciare sempre dispositivi con l’ultima versione del proprio OS al momento disponibile, quindi il futuro fa sperare ma per ora grandi risultati non se ne sono visti.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: