Android Wear è stato progettato per funzionare solo e soltanto con smartphone e tablet che montano una versione di Android pari o superiore ad Android 4.3, il che restringe molto il target di questi dispositivi ai quali molto interessati erano anche i possessori di iPhone, dato che il loro smartwatch arriverà solo a partire dal mese prossimo e a partire da circa 400€.

Qualcuno però pare sia riuscito a far funzionare quello che sembra, dal video, un Motorola Moto 360 con un iPhone 6 Plus che apparentemente non sfrutta i privilegi ottenibili tramite il jailbreak. La notifica verrebbe gestita direttamente dalle API di sistema di iOS che lavorerebbero abbastanza bene con quelle di Android Wear.

Questo esperimento è stato portato alla luce dallo sviluppatore MohammadAG che ha pubblicato su YouTube un video di appunto uno smartwatch Android Wear collegato tramite tecnologia Bluetooth ad un Phone 6 e che riesce ad ottenere senza problemi le notifiche in arrivo sullo smartphone.

Android Wear 5.0 Lollipop Theater Mode
Android Wear su iPhone funziona! Vi interesserebbe davvero?

Come detto in teoria non dovrebbe essere necessario il jailbreak per sfruttare questa possibilità, dato che vengono utilizzate le API di sistema native del Notification Center di iOS, ma siamo sicuri che Apple non incentiverà di certo questa possibilità lasciando pubblicare a qualcuno un App nell’App Store che permetta il funzionamento di Android Wear con iOS.

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: