L’iPhone 5 dovrebbe ricevere un aggiornamento presto, probabilmente si chiamerà iPhone 5S. Ma in cosa potrebbe consistere questo update? Più ci avviciniamo alla data di lancio, più spesso troveremo delle informazioni che ci arriveranno dai fornitori riguardo la motherboard del nuovo smartphone.

La foto viene da iOSDoc da quella che viene definita “una fonte molto affidabile” e mostra chiaramente il SoC Apple A7 che dovrebbe essere il successore dell’A6 utilizzato nell’iPhone 5 e del SoC A6X usato invece sull’ultima generazione di iPad.

Secondo la fonte, sia il numero dei core e il quantitativo di memoria RAM dovrebbero essere raddoppiati, quindi il SoC A7 dovrebbe avere una CPU quad-core operante a 1.2 GHz e ben 2 GB di memoria RAM. Inoltre la frequenza delle RAM dovrebbe andare dalle attuali LPDDR2-1066 alle LPDDR3-800.

La GPU, dovrebbe essere, come di consueto, PowerVR della serie SGX554MP4 (quad-core) come in iPad 4, mentre su iPhone 5 troviamo la SGX543MP3 (tri-core). L’iPhone 5S dovrebbe mantenere lo schermo da 4 pollici a risoluzione 640 x 1136, il che non ci sorprende.

Questo infatti potrebbe significare una perdita di nitidezza sia (se Apple mantenesse la stessa risoluzione) o comunque la perdita delle  compatibilità delle app (se la risoluzione viene regolata di conseguenza). La fonte ci cita che delle novità in arrivo on iOS 7 per quanto riguarda Siri, ma non si hanno informazioni sulla batteria e sulla fotocamera.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: