A quanto pare i rumor erano veri.

Proprio in queste ore Apple ha annunciato che l’azienda ha trovato un accordo per acquistare il noto brand Beats Electronics e l’app Beats Music. La cifra che Apple sborserà ammonta a 3 miliardi di dollari, suddivisi in 2,6 miliardi subito e altri 400 nel corso del tempo.

Come parte dell’accordo i co-fondatori Dr. Dre e Jimmy Iovine entreranno a far parte di Apple. Come è solito in transazioni di questo tipo, anche l’accordo Apple-Beats è sottoposto ad alcune approvazione che dovranno arrivare dagli enti USA incaricati di sorvegliare a questi accordi. Apple spera di chiudere l’accordo entro il quarto trimestre fiscale dell’ano.

In merito all’acquisto, Tim Cook, CEO di Apple, si è espresso dicendo che l’acquisto di Beats permetterà “di continuare a creare prodotti sempre più innovativi”

applebeats-630x449

Solo i dirigenti di Apple e Beats sanno cosa bolle in pentola dietro questo accordo, ma ci sono un paio di possibili ragioni per l’acquisto. Apple potrebbe creare intorno al servizio di streaming Beats il proprio servizio di musica on demand. Riguardo al nome Beats Electronics, Apple potrebbe trarre vantaggio dal nome del brand per guadagnare quale punto con i consumatori.

Il servizio Beats Music per Android e Windows Phone rimarrà ( almeno per il momento ) attivo.

Fonte: Apple@Tim

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: