Il giudice Peter Guntz, della corte regionale del Munich, Germania, ha battuto un’altra volta in martello in favore dell’azienda di Cupertino, dando ragione ad Apple che accusava motorola di infrangere il suo brevetto per lo slide-to-unlock. Il risultato è che Apple potrebbe chiedere a Motorola di togliere tutti i dispositivi che utilizzano tale funzione nella propria interfaccia utente nel territorio Tedesco.

Apple continua la sua guerra dei brevetti ed in particolare sul numero EP1964022 che riguarda proprio lo slide to unlock implementato da tanti produttori e da Android stesso. Apple ovviamente potrebbe puntare all’eliminazione dal mercato di tutti i prodotti che utilizzano quel brevetto, mentre Motorola potrà appellarsi cercando di cambiare le carte in tavola, altrimenti si vedrà costratta a cambiare la propria UI o addirittura creare un modello separato dei dispositivi per il mercato tedesco, proprio come accaduto con Samsung.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: