Come già avvenuto un po’ di mesi fa per quanto riguarda il MacBook Air, Apple aggiorna anche il suo portatile top di gamma, il MacBook Pro Retina che da oggi adotta nuovi processori, più RAM di base allo stesso listino di precedenza.

Nello specifico il nuovo modello da 13 pollici vede un incremento per il clock del processore di 200 Mhz sia in frequenza base che in turbo restando sempre un Intel Core i5 o un Intel Core i7 dual-core accompagnato da 8 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di SSD. Mentre il modello da 15 pollici passa di base a 16 GB di RAM con i nuovi Intel Core i7 quad core.

Apple aggiorna i MacBook Pro retina

I listini restano quelli pre aumento dovuto alla tassa sulla copia privata, mentre il MacBook Pro base senza il nuovo display Retina resta un portatile vecchio e costoso, probabilmente destinato a scomparire.

Apple Store

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: