Apple si assicura un nuovo brevetto che potrebbe trovare applicazione nel prossimo iPhone 5 e per la precisione si tratta di un antenna multipla con frequenze multiple. In termini molto semplici, il brevetto descrive un’antenna in una struttura elettronica  portatile ( smartphone ) che racchiude ” primo, secondo e terzo elemento risonante allineati presso uno stesso asse parallelo al piano terreno”. La forma prevede antenne multiple capaci di generare frequenze multiple senza però darsi fastidio a vicenda. L’intenzione è quella di ridurre le interferenze tra le varie antenne ottimizzando però il sistema per frequenze radio multiple. Chissà se vedremo mai questo brevetto applicato al nuovo iPhone. Qui sotto potete vedere un dettaglio estratto dal documento del brevetto Apple:

via


Partecipa alla discussione