La smania di Apple nel porre brevetti su qualsiasi cosa è arrivata a dei livelli a dir poco tragicomici.

Stando a quanto ci confermano molti siti d’Oltreoceano, sebbene la presentazione del nuovo iOS7 si sia consumata lo scorso giugno, solo in queste ultime settimane Apple ha deciso di porre brevetti su tutto ciò che ha ideato, fra cui anche le nuove icone ipercolorate. Nel dettaglio sono state messe in sicurezza le icone: Promemoria, iMessage, Fotocamera, Mail, Bussola, Contatti, Orologio Video, Note, Impostazioni, Calcolatrice, Passbook, Edicola, Meteo, Mappe e Borsa.

La cosa tragicomica di tutto questo è che dal momento dell’annuncio di queste icone ad oggi, il popolo del web si è scatenato sul nuovo stile grafico di queste app (a dir poco orribilie) che la nota multinazionale sta tutelando. Un mal assortito mix di linee, elementi minimal vettoriali e sfondi sfumati ha fatto da assist ad una infinità di parodie e prese in giro.

Del resto, se la stessa Apple ha ammonito l’ideatore di questo nuovo look…

C5RlnLs

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: