La prossima versione del sistema operativo desktop di Apple si chiama OS X 10.9 Mavericks. E’ stato svelato per la prima volta sul palco del WWDC 2013 di oggi. In questo articolo elencheremo principali miglioramenti che sono in questa nuova versione.

Apple ha aggiunto la gestione del Finder a schede. il supporto per i tag (già presente da tempo su Windows), applicabile ai documenti sul vostro Mac. Si sono ridotti anche l’uso della CPU (72% in meno) e, di conseguenza aumentata la durata della batteria sui portatili.

display mac

Apple ha inoltre finalmente inserito un supporto migliorato per più schermi correggendo le problematiche delle applicazioni a schermo intero. La Apple TV potrà inoltre essere utilizzata come un display remoto utilizzando il mirroring proprio come avviene con iPad.

E’ stato anche aggiornato Safari con una nuova barra dei preferiti e numerosi ed enormi miglioramenti sul fronte delle prestazioni. Inoltre la nuova versione del browser di Apple ora utilizza molto meno energia rispetto a Chrome, e riesce a fare meglio anche di Firefox.

novità OSX

Anche le notifiche sono state migliorate, arriveranno sul vostro Mac notifiche Push proprio come avviene su iOS. Parlando di iOS, Apple ha inoltre portato l’applicazioni delle nuove mappe e l’applicazione di iBook al suo sistema operativo desktop.

Sulla parte grafica OS X rimane in gran parte simile al precedente. E ‘stato però alleggerito di grafica inutile e pesante. Tra le altre novità anche una nuova gestione del portachiavi per tenere a sicuro le vostre password con iCloud. Apple OSX Mavericks sarà disponibile come download digitale dal Mac App Store questo autunno.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: