Silicon Graphics ha chiamato in appello 6 dei grandi colossi del mercato mobile, ovvero  Apple, Samsung, RIM, HTC, Sony e LG per violazione di alcuni brevetti riguardanti la renderizzazione grafica. Nello specifico si contesta l’uso di operazioni a virgola mobile per eseguire calcoli di rendering grafico, una funzionalità alla base di molti sistemi di grafica utilizzati su tablet, smartphone ma anche PC. L’accusa è scattata solamente ora in quanto nella giornata di Martedì la Silicon Graphics ha ricevuto l’approvazione degli organi competenti per approvare il brevetto depositato tempo prima.

Silicon Graphic specifica che molti devi, tra cui iPhone, Galaxy S II e BlackBerry Torch infrangerebbero questi brevetti. Insomma un’accusa che abbraccia tutti i principali produttori smartphone del mercato. Vedremo il giudice a chi darà ragione, anche se difficilmente la Silicon Graphics riuscirà nel suo intento.

via


Partecipa alla discussione