Abbiamo già accennato diverse volte sul modo in cui Apple sta pensando di ridisegnare completamente l’interfaccia di iOS 7 sotto la supervisione di Jony Ive. In questi giorni si fanno sempre più incessanti le speculazioni secondo le quali il nuovo sistema operativo che verrà annunciato al WWDC 2013 avrà un design “Flat”

Sin dalla prima versione di iOS, Apple ha sempre preferito lo skeumorfismo di Jobs che predilige gli elementi di design come le icone che rappresentino fedelmente la realtà. Avremo quindi u neffetto “pelle” per l’agenda, i riflessi di luce dentro la lente dell’icona della fotocamera e via discorrendo. Ma tutti questi elementi potrebbero presto venir abbandonati per un design più minimalista, la cui massima espressione possiamo ora trovarla in Windows Phone 8 con i suoi tiles. Qui sotto un concept di iOs7 in versione Flat:

ios7-flat-design

Anche Android opta per il design più minimalista e flat già da Honeycomb e Windows con l’introduzione di Windows Phone 7 che abbandona la complessità di textures dettagliate, effetti 3D e di luce in favore di un look molto minimalist e piatto ( da qui la parola flat)

Apple potrebbe quindi essere pronta alla svolta e non solo nell’hardware ma anche nel software. Un cambio di rotta così drastico all’apparenza del suo sistema operativo mobile potrebbe infatti segnare un vero punto di svolta per l’azienda. Tuttavia tra gli scettici queste non sono altro che speculazioni senza fondo. Infatti Apple ha sempre preferito migliorare la sua grafica piuttosto che stravolgerla e questo cambiamento sarebbe troppo drastico, sopratutto ora che il flat design sembra andare così di moda tra la concorrenza.E voi per cosa votate? Flat o skeumorfismo

Source

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: