La battaglia Apple vs Samsung, non solo sul piano commerciale ma anche (e soprattutto, a volte) sul piano legale.

L’ultimo round è a favore di Apple: secondo un tribunale del Regno Unito, Apple non è stata trovata colpevole di aver violato tre brevetti di Samsung.

Samsung aveva chiamato Apple in tribunale per tre dei suoi brevetti relativi alla elaborazione e trasmissione di dati su reti mobili 3G, tuttavia la Corte ha dichiarato invalide tutte e tre le istanze.

Apple ha rifiutato di commentare il verdetto della corte, mentre Samsung ha voluto dire la propria, tramite un portavoce: “Dopo una attenta analisi della sentenza decideremo se presentare ricorso o meno”.

Ricordiamo che in USA, la sentenza che vede Samsung multata di 1 miliardo di dollari nei confronti di Apple è stata dimezzata solo pochi giorni fa.

Via

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione