Samsung, citata in giudizio da Apple poche settimane fa, ha perso la prima fase della causa per plagio di design dei device Galaxy Tab e Galaxy S, secondo l’azienda di Cupertino troppo simili rispettivamente ad iPad e iPhone.

E il plagio non sarebbe solo per il design dei dispositivi, effettivamente molto simili ai modelli di Apple, ma Samsung avrebbe copiato anche l’interfaccia utente.

Intanto i giudici hanno stabilito che Samsung ha 30 giorni di tempo per dimostrare l’originalità dei prototipi incriminati. Dovrà far analizzare i prototipi ai legali di Apple che in questo modo potranno appurare se vi è stato effettivamente plagio e, in caso affermativo, esporre le prove acquisite durante la prossima udienza.

Siamo ancora alle prime fasi del processo e la sentenza potrebbe ribaltarsi, seguiremo l’intera vicenda e vi terremo aggiornati in proposito.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here