Ormai l’IFA di Berlino si è conclusa e molti sono stati i produttori che hanno presentato i loro nuovi dispositivi. Dal Galaxy tab 7,7″, sparito dopo il primo giorno a causa di Apple, fino ad arrivare ad Archos che ha presentato la loro nuova generazione di Tablet.

Finalmente anche Archos inizia a produrre dei device qualitativamente migliorati e con hardware all’avanguardia che consente di far girare Android Honeycomb senza alcun problema.

Le versioni disponibili sono quelle con display da 10 e da 8 pollici ed entrambe dotate di connettività 3G opzionale. Proprio per il modulo 3G arriva una novità molto particolare. Infatti Archos, permette si di scegliere il dispositivo con solo Wi-Fi o con modulo 3G già al momento dell’acquisto come gli altri produttori, ma se avete comprato il device con solo Wi-Fi e successivamente volete anche il modulo 3G, non c’è nessun problema. E’ possibile aggiungere il modulo 3G in qualsiasi momento dopo l’acquisto ad una spesa contenuta di circa 49€.

Come vedete dall’immagine qui sopra, il modulo non è altro che una classica “pennetta” che si alloggia perfettamente all’interno del dispositivo e sparisce. Quindi una volta inserita non ci sarà nessuna differenza dal punto di vista del design.

Questi due nuovi Tablet Archos sembrano molto interessanti e questa particolare trovata per il modulo 3G gli danno quel qualcosa in più a cui gli altri produttori non avevano ancora pensato. I dispositivi verranno venduti a 249€ e 299€ rispettivamente per la versione da 8 e da 10 pollici. Saranno dotati di una memoria interna base di 8 GB, con il passare del tempo verranno poi commercializzate nuove varianti con memoria maggiorata e processore fino a 1,5 GHz.

via

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here