Armored Core 5 rimandato al 2012 per problemi al multiplayer

Robottoni, laser, missili e ancora robottoni. Questi gli elementi che da sempre contraddistinguono la saga di Armored Core che ha visto i suoi albori sulla prima Playstation apparsa anni e anni fa. Dopo un paio di titoli per console ( Armored Core 4 e Armored Core: for Answers ) che hanno lasciato l’amaro in bocca ai fan della serie per la scarsa longevità e distaccamento nelle meccaniche che da sempre hanno da sempre contraddistinto questo titolo, finalmente From Software sembra aver ripreso in mano le redini del titolo che in negli ultimi due capitoli era affidato alla 505 Games e a Ubisoft.

From software promette un ritorno alle origini per tutti i Mecha-fan che sono abituati a modificare il proprio robot fin nel minimo dettaglio di armi ,radiatori,booster e armi al fine di riavvicinarsi agli elementi caratteristiche di Armored Core. Le missione dovrebbero essere più longeve e vareigate, non più missioni-rush di 5 minuti come negli ultimi titoli. La grande novità è che d’ora in poi i robot saranno ridimensionati, con mecha che raramente supereranno i 5 metri di altezza: questo, secondo gli autori, renderà il gioco più tattico, permettendo di utilizzare in maniera attivi ponti e strutture per difendersi e pianificare una strategia. Armored Core 5 era inizialmente previsto per il rilascio entro la fine dell’anno, ma a causa di problemi al multiplayer, che diciamolo, è sempre risultato un pò “sterile“, il titolo è stato slittato al 2012. Questo slittamento ci fà capire che finalmente From Software sta puntando molto su questo titolo e sembra voler far rinascere la saga e riportarla agli albori di chi l’ha vista nascere. Speriamo sia così, noi stiamo già scaldando i booster!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Simone Sagramati
Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Commenti recenti

Ti potrebbe interessareRELATED
Consigliati per te