Quando Assassin ‘s Creed III arriverà sugli scaffali dei negozi il 30 ottobre 2012, molti giocatori si sorprenderanno (ma non i lettori di Techzilla) nello scoprire che la serie ha fatto un bel salto in avanti rispetto alla sua impostazione tradizionale nel Rinascimento europeo. Assassin ‘s Creed III sarà infatti ambientanto durante  la Guerra d’indipendenza Americana.

Ubisoft ha rilasciato l’immagine della confezione per PS3, Xbox 360, e PC del sequel sulla pagina Facebook del gioco, che mostra un assassino incappucciato con le mani alla gola di un soldato britannico con classica divisa rossa. Sullo sfondo due linee di soldati di epoca coloniale brandiscono i fucili verso l’altro, portando da un lato una bandiera americana con 13 stelle in cerchio.

Clicca per ingrandire

Il rilascio dell’ immagine segue a mesi di rumors e speculazioni che il gioco sarebbe stato ambientato in un nuovo contesto storico. Voci finalmente confermate.

Il gioco sarà quindi ambientato nella seconda metà del 18 ° secolo, ma Ubisoft ha promesso di svelare maggiori dettagli su Assassin ‘s Creed III lunedì prossimo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: